About Us

100 associazioni a Roma, siamo Grande coalizione per i diritti

24 Sep 100 associazioni a Roma, siamo Grande coalizione per i diritti

24.09.2013 | Ansa


Roma – Oltre 100 associazioni, ”una grande coalizione culturale per la democrazia e i diritti”, con le parole di Stefano Rodotà, manifesteranno a Roma il 12 ottobre nel corteo ”Costituzione. La via maestra”. Il corteo, che partirà da piazza della Repubblica alle 13 e arriverà in piazza del Popolo, e’ stato promossa da Rodotà con Luigi Ciotti (Libera), Maurizio Landini (Fiom), Gustavo Zagrebelsky, (Libertà e giustizia) e Lorenza Carlassare (Libertà e giustizia).
”Vogliamo fare della Costituzione uno strumento di lotta per cambiare questo Paese. Non vogliamo solo difenderla ma attuarla pienamente per garantire libertà e diritti. Non si possono avere 5 milioni di poveri”, afferma Landini in conferenza stampa. ”Non sarà un evento che finisce ma vogliamo costruire un percorso che ha bisogno di tempo e che non si chiude nella parentesi di una piazza – aggiunge don Ciotti – vogliamo costruire una storia fatta dalle storie delle persone”. I promotori escludono di pensare a un partito, mentre all’orizzonte, in caso di approvazione della riforma costituzionale dei saggi, c’è il referendum.
”E’ un documento di straordinaria pochezza culturale”, ha bollato il testo Rodotà, ”ha l’obiettivo – conclude il giurista – di trasformare la Costituzione nel senso di un accentramento dei poteri, di un’ulteriore riduzione delle possibilità di controllo, in sostanza di negazione di quelli che sono i meccanismi essenziali della democrazia. Questa e’ la partita apertissima in questo momento”.



Facebook

Twitter

YouTube