About Us

 

Documenti e appelli

25 Feb La Villa Reale è anche mia!

Luigi Ciotti ha aderito all'appello per la destinazione pubblica di Villa Reale a Monza, di cui riportiamo il testo. APPELLO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PER LA VILLA REALE DI MONZA Egregio Signor Presidente, la Villa Reale di Monza, insieme al suo Parco, rappresenta un gioiello del periodo neoclassico di valore mondiale. Dopo essere stata abbandonata dai...

Read More

18 Nov Non toccate il 5 per 1000

Il Gruppo Abele aderisce all'appello delle realtà no-profit contro la riduzione dei fondi da destinare al "5 per 1000" per l'anno 2011. Riportiamo il testo. Al Parlamento Italiano Al presidente della Camera dei Deputati, Onorevole Gianfranco Fini Al presidente del Senato della Repubblica Italiana, Onorevole Renato Schifani Negli scorsi giorni, gli organi di stampa...

Read More

17 Nov Un social pride per i diritti degli ultimi

Il Gruppo Abele sostiene la mobilitazione, con l'auspicio che possa costituire l'occasione per l'apertura di un più ampio dibattito nazionale sui diritti sociali, mortificati dalle attuali politiche sul welfare. Il 17 novembre il Cnca (Coordinamento nazionale delle comunità di accoglienza) Lazio organizza un'assemblea pubblica, un "pride sociale" per avviare un percorso...

Read More

12 Nov Porte chiuse, luci accese sulla cultura

Il 12 novembre 2010 Federculture e ANCI, con la partecipazione del FAI, promuovono una mobilitazione nazionale di sensibilizzazione sugli effetti della manovra finanziaria nel settore della cultura. La Biblioteca del Centro Studi del Gruppo Abele aderisce all'iniziativa, pu restando aperta al pubblico con orario 9.00 - 12.30. ...

Read More

27 Oct Contro un’esistenza a punti

Il Gruppo Abele sottoscrive la lettera aperta promossa dalla Rete delle Scuole Italiano Migranti  contro il sistema di prove e crediti per l'ottenimento del permesso di soggiorno. E' iniziato quest'estate l'iter per l'approvazione dell'Accordo di Integrazione previsto dal Pacchetto Sicurezza, che introduce un sistema di prove e crediti ai fini dell'ottenimento del permesso di...

Read More

29 Sep Appello per un maggiore impegno contro l’Aids e altre epidemie

Il Gruppo Abele sottoscrive la lettera aperta promossa da varie associazioni per sollecitare il Governo italiano a contribuire secondo le promesse al Fondo Globale per la lotta all'Aids, alla Tubercolosi e alla Malaria. Il presente e il futuro dei contributi dell'Italia al Global Fund to fight AIDS, Tuberculosis and Malaria Il silenzio del Governo italiano...

Read More

15 Sep Sindaci, ora tocca a voi. Appello sulle carceri

Il Gruppo Abele aderisce all'appello di "A buon diritto", "Antigone" e "Il Manifesto" per chiedere ai primi cittadini di assumere la tutela del diritto dei reclusi a vivere in condizioni dignitose. «Il carcere fa parte del territorio della città. Il sindaco è il sindaco di tutti, anche dei carcerati e della comunità penitenziaria. A Firenze l'amministrazione comunale...

Read More

13 Sep Giornata Internazionale dell’Onu per la Pace

21.9.2010 - 25.9.2011: Costruiamo insieme una nuova cultura! 21 settembre 2010 Giornata Internazionale dell'Onu per la Pace Martedì 21 settembre, il mondo celebrerà la Giornata Internazionale per la pace. Quel giorno, raccogliendo l'appello dell'Onu, milioni di persone in tutto il pianeta si uniranno per rinnovare l'impegno contro tutte le guerre, per la pace e la...

Read More

07 Sep Sit-in di fronte al Parlamento per ristabilire la legalità nel sistema carcerario

CONSULTA PERMANENTE CITTADINA DEL COMUNE DI ROMA PER I PROBLEMI PENITENZIARI Viale Manzoni - Roma  Consulta penitenziaria del Comune di Roma, Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia, SEAC, Ristretti Orizzonti, ARCI Nazionale, CNCA, Gruppo Abele, , UISP , Forum Droghe,  Consorzio OPEN, Fondazione Villa Maraini, LILA, Forum nazionale per la tutela della salute dei detenuti e degli...

Read More

23 Jul Al fianco di Liberainformazione

Il Gruppo Abele si unisce a Liberainformazione nel denunciare l'ennesimo attacco informatico subito dal suo sito. Si tratta del terzo atto di questo tipo in pochi mesi.   Riportiamo il comunicato di Libera e Liberainformazione. «Ignoti aggressori informatici, comunemente definiti hacker, ma in realtà volgari mascalzoni a visto coperto, sono penetrati oggi nel sito...

Read More

Facebook

Twitter

YouTube