About Us

Benvenuti ad Azzardopoli

09 Jan Benvenuti ad Azzardopoli

Immagine 13Un paese dove si spendono circa 1.260 euro procapite, neonati compresi, per tentare quella fortuna che possa cambiare la vita, tra videopoker, slot-machine, gratta e vinci, sale bingo. E dove si stimano 800mila persone dipendenti da gioco d’azzardo e quasi due milioni di giocatori a rischio. Un fatturato legale stimato in 76,1 miliardi di euro, a cui si devono aggiungere, restando prudenti, i 10 miliardi di quello illegale. L’azzardo è “la terza impresa” italiana, l’unica con un bilancio sempre in attivo e che non risente della crisi che colpisce il nostro paese.
Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie ha presentato il dossier “Azzardopoli, il paese del gioco d’azzardo, dove quando il gioco si fa duro, le mafie iniziano a giocare”. Una ricerca curata da Daniele Poto, e destinata a diventare una pubblicazione, che fotografa attraverso storie e numeri una vera calamità economica, sociale e criminale.

  Libera.it

 



Facebook

Twitter

YouTube