About Us

Centomila in corteo per dire no alla mafia

18 Mar Centomila in corteo per dire no alla mafia

18.03.2012 | Repubblica.it

Un’invasione pacifica aperta dai parenti delle vittime e da don Ciotti, presidente di Libera: “Oggi siamo qui per dire che la mafia perde e che noi vinciamo”. Dal Quirinale, il Capo dello Stato indirizza un messaggio di coraggio: “Il ricordo delle vittime della criminalità mafiosa, sottrae spazio alle organizzazioni criminali”.

Repubblica.it



Facebook

Twitter

YouTube