About Us

Ci siamo tassati per adottare i siriani fuggiti dalla guerra

30 Apr Ci siamo tassati per adottare i siriani fuggiti dalla guerra

30.04.2017 | La Stampa Cronaca Torino

Maria Teresa Martinengo racconta la storia della famiglia siriana composta da 9 persone attualmente ospitata nella nostra comunità per famiglie Il filo d’erba, a Rivalta. L’accoglienza di questo nucleo è parte di un progetto più ampio portato avanti dall’Unità pastorale 9. “Un progetto bello e coraggioso: oltre 150 persone si sono impegnate a donare per due anni dai 10 ai 100 euro al mese, mettendo insieme 3.000-3.500 euro che servono al sostentamento, all’inserimento scolastico e lavorativo e a tutte le necessità di questa famiglia di rifugiati inclusa nel contingente di mille profughi siriani che il governo italiano si è impegnato ad ammettere attraverso corridoi umanitari gestiti con la comunità di Sant’Egidio, la Tavola Valdese e Operazione Colomba”.

Leggi l’articolo di Maria Teresa Martinengo 



Facebook

Twitter

YouTube