About Us

Contro la rimozione dell’umanità

22 Apr Contro la rimozione dell’umanità

22.04.2017 | Il manifesto

“Nel 1948 il sindaco di Bardonecchia Mauro Amprino aveva fatto affiggere manifesti nelle vie per invitare chi si offriva di accompagnare gli immigrati oltre confine ad una maggiore umanità: c’era chi si faceva pagare e poi abbandonava i migranti a metà strada. Molti furono trovati morti, i corpi conservati dal gelo. Un episodio, ma basta a misurare la differenza tra una politica che agisce secondo coscienza e responsabilità e una politica che si nasconde invece dietro una legalità astratta e di convenienza, di cui lei stessa è ispiratrice… “. Luigi Ciotti, in un editoriale pubblicato da “Il manifesto” si fa promotore della marcia del 30 aprile a Ventimiglia per la solidarietà e contro l’intolleranza.

Leggi l’editoriale di Luigi Ciotti



Facebook

Twitter

YouTube