About Us

Corruzione: Libera e Gruppo Abele, al via campagna con musicisti

26 Sep Corruzione: Libera e Gruppo Abele, al via campagna con musicisti

26.09.2013 | Ansa

Roma – La corruzione è la negazione del talento e del merito. I firmatari della campagna “Riparte il futuro”, promossa da Libera e Gruppo Abele, si rivolgono al mondo della musica, invitando i cittadini a scrivere (su www.riparteilfuturo.it/musicisti) un appello personale ai propri cantanti preferiti, chiedendo loro di sostenere la battaglia. La campagna ha raccolto oltre 300.000 firme: la modifica dell’articolo 416ter del Codice penale che regola lo scambio elettorale politico mafioso è stato approvato all’unanimità dalla Camera; per diventare legge occorre che la Commissione Giustizia del Senato rilanci e perfezioni al più presto la riforma. Sono molti i musicisti che hanno già postato ai propri fan una loro foto col “braccialetto bianco” simbolo della campagna contro la corruzione.



Facebook

Twitter

YouTube