About Us

 

Carrefour Jeunesse

40

Ragazze accolte nel 2016

62

Visite ostetriche effettuate

Il Carrefour Jeunesse è un centro di aggregazione e di animazione sociale posto all’incrocio tra il mercato comunale e il quartiere popolare di Oddoss. Grazie alle numerose iniziative sociali, educative, culturali e sportive, è diventato col tempo un punto di riferimento per tutta la cittadinanza e uno strumento di prevenzione del disagio giovanile e di contrasto alla tratta e allo sfruttamento di esseri umani. Il centro, oltre ai diversi edifici adibiti a varie attività, dispone di un grande spazio aperto destinato soprattutto al gioco e alla pratica sportiva. E’ qui che gli operatori accolgono i ragazzi, coinvolgendoli attraverso il gioco e stabilendo con loro un primo contatto basato sull’ascolto e il dialogo.

I laboratori e i corsi. I giovani che lo desiderano possono scegliere tra le attività organizzate che consistono in corsi di alfabetizzazione, laboratori professionalizzanti, pratiche culturali e sportive. I bambini più piccoli beneficiano del servizio di inserimento scolastico: l’équipe del Carrefour prepara coloro che si sono allontanati dal circuito scolastico, o che non vi sono mai entrati, ad accedere alle classi della scuola pubblica, e li sostiene nell’inserimento. Per i ragazzi più grandi invece, ormai fuori età per la scuola primaria, sono attivi corsi di alfabetizzazione ai quali partecipano anche numerosi adulti. Altri corsi di alfabetizzazione vengono proposti in alcuni quartieri cittadini e nei villaggi vicini. Se non possono sostituire un’educazione scolastica, questi corsi consentono comunque di acquisire le abilità minime di lettura e scrittura necessarie alla vita quotidiana. La formazione professionale avviene sia in laboratori interni, molte ragazze scelgono di avviarsi al cucito frequentando i nostri corsi biennali, che presso laboratori artigianali esterni convenzionati.
Nel Carrefour Jeunesse si trova l’atelier di musica, che propone corsi di base e ospita le prove di gruppi musicali locali, oltre a fornire supporto tecnico alle iniziative pubbliche del centro e ad organizzare cineforum su temi connessi con le attività della Communauté Abel.

Ascolto e orientamento. Il Carrefour Jeunesse offre un servizio di ascolto e orientamento al quale possono rivolgersi anche gli adulti. Un operatore ascolta le storie personali, individua le criticità e i bisogni del singolo e lo segue individualmente; quando e’ possibile, in collaborazione con i servizi sociali. Al lavoro di rete viene sempre riservata una grande attenzione così come al coinvolgimento diretto delle associazioni e delle istituzioni.
La struttura include anche il ristorante comunitario, una mensa interna che ogni giorno fornisce un pasto gratuito a più di cento bambini e ragazzi seguiti dalla struttura.

L’ambulatorio. Da circa tre anni, inoltre, è attivo un ambulatorio socio-sanitario di base gratuito che opera su due direttrici principali: assistenza sanitaria di base e prevenzione e promozione di cultura sanitaria; è gestito da due infermieri e da un medico ivoriani. L’ambulatorio è rivolto alle persone che frequentano i nostri centri ed affronta le patologie più diffuse – malaria, febbre tifoide, infezioni respiratorie, infezioni e parassitosi Intestinali – non gravi e senza complicanze, che, una volta diagnosticate, vengono curate grazie alla somministrazione controllata e gratuita di farmaci. Accanto all’attività clinica è stato intensificato l’impegno nella prevenzione, promuovendo campagne di educazione sanitaria di ampio respiro, ad esempio sulla prevenzione dell’Hiv/ Aids e del tifo, rivolte agli studenti delle scuole superiori di Grand Bassam e alla popolazione dei quartieri popolari della città utilizzando prevalentemente la metodologia dell’educazione tra pari.

Facebook

Twitter

YouTube