About Us

Don Ciotti su Mafia Capitale: “crimine orribile al di là del nome”

21 Jul Don Ciotti su Mafia Capitale: “crimine orribile al di là del nome”

21.07.2017 | Avvenire

Il fondatore di Libera è perplesso sulla sentenza di primo grado che ha smontato in parte l’impianto dell’accusa, facendo cadere il 416 bis (associazione mafiosa) per il sistema “Mafia Capitale”.  Per don Ciotti: “lo si chiami come si vuole, ma questa è la storia di un crimine grave, perché per avidità si è calpestata la vita, le speranze della gente, soprattutto dei più poveri”. Prosegue il presidente di Libera: “Rispettiamo la sentenza, ma leggeremo attentamente le motivazioni, comunque quanto successo a Roma dimostra la presenza di un tessuto criminale non indifferente”.

 Leggi l’intervista di Antonio Maria Mira



Facebook

Twitter

YouTube