About Us

Election day: la fotografia finale per le candidature trasparenti

22 May Election day: la fotografia finale per le candidature trasparenti

Immagine 2A poco meno di 48 ore dall’Election Day 2014 Riparte il futuro, la campagna promossa da Libera e Gruppo Abele presenta la fotografia finale delle adesioni all’appello per candidature trasparenti e impegni concreti conto la corruzione: sono quasi 600 tra candidati italiani e stranieri alle elezioni europee e candidati alle amministrative in Italia che hanno aderito alle richieste di Riparte il futuro e della sua versione internazionale Restarting the future: tra loro i pretendenti alla Presidenza della Commissione Ue Martin Schulz, Alexis Tsipras e José Bové, le capolista del Partito Democratico alle europee, la sottoscrizione dell’ex premier croato Jadranka Kosor e l’adesione praticamente in massa del PSOE spagnolo, primo partito per numero di firme.I candidati che hanno sottoscritto la mobilitazione si impegnano, se eletti, a formare un intergruppo all’Europarlamento, a chiedere una normativa Ue a protezione di chi denuncia atti di corruzione, alla riedizione dellaCommissione CRIM del Parlamento Ue su corruzione, riciclaggio e criminalità organizzata e ad istituire una giornata europea in memoria delle vittime di mafia e criminalità – il 21 marzo, come si celebra in Italia dal 1996.

Non si sconfiggono le mafie se non si combatte la corruzione“, spiega Don Luigi Ciotti, presidente di Libera e Gruppo Abele. “La corruzione è l’incubatrice del potere mafioso, il suo avamposto, la causa prima della mafiosità“.

In Italia sono 131 (dato aggiornato ad oggi e suscettibile di variazioni) i candidati alle elezioni europee che hanno aderito all’appello pubblicando online come richiesto dalla campagna cv, reddito, patrimonio, situazione giudiziaria ed eventuali conflitti di interesse. I più attenti al tema in Italia sono i candidati di L’Altra Europa con Tsipras con 27 sottoscrizioni, quindi M5S con 26 candidati seguito da PD, 21, i Verdi europei con 17, Scelta Europea e Italia dei Valori con 13. In coda alla classifica troviamo NCD e Fratelli d’Italia con 4 adesioni, Lega Nord e Forza Italia con 3. Sono invece 27 i candidati delle due Regioni al voto – Abruzzo e Piemonte – che hanno aderito alla campagna di Libera e Gruppo Abele. E 187 sono i candidati sindaci che hanno pubblicato cv, reddito, patrimonio, situazione giudiziaria ed eventuali conflitti di interesse e che promettono di adottare ed attuare la delibera “Trasparenza a costo zero” se eletti.

Per seguire la petizione in tempo reale: www.riparteilfuturo.it
Per l’elenco dei candidati che hanno aderito: http://www.riparteilfuturo.it/elezioni-2014/
Press Kit: http://www.riparteilfuturo.it/election-day

Contatti

PER INFORMAZIONI:
media@riparteilfuturo.it
Manuela Battista Resp. Ufficio Stampa Gruppo Abele
cel: 331/5753866 mbattista@gruppoabele.org
Peppe Ruggiero Resp. Ufficio Stampa Libera
cel: 335/5966624 peruggiero@tiscali.it
Angela Gennaro Ufficio Stampa Riparte il futuro
cel: 338/3726103 angela@lattecreative.com



Facebook

Twitter

YouTube