1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. mappa
  2. Contatti
  3. Stampa
Testata per la stampa
 

Contenuto della pagina

 

Primo piano

 

Cosa c'è dopo gli Opg?

Lo scorso 6 agosto, a Torino istituzioni, associazioni, comitati e cittadini hanno partecipato ad un ampio dibattito sul superamento degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. Il rischio è quello di mascherare il problema, che ad oggi resta, con i Rems, senza un'effettiva soluzione. Abbiamo intervistato Stefano Cecconi, coordinatore della campagna StopOpg, cui ha aderito anche il Gruppo Abele, e Anna Greco, portavoce del Comitato StopOpg per il Piemonte

 
  1. 24.08.2015. Piccoli schiavi invisibili

    L'annuale dossier di Save the Children fa il punto sullo sfruttamento dei minori e sottolinea il drastico aumento di manovalanza under 18 adescata nei luoghi degli sbarchi sul Mediterraneo

  2. 10.08.2015. No-profit una marcia in più all'economia italiana

    Più del 4 percento del Pil italiano è creato dalle associazioni e dalle imprese con obiettivi sociali. A partire dai dati del Rapporto Italia abbiamo intervistato il direttore di Aiccon, Paolo Venturi

  3. 04.08.2015. Raccontare per educare

    La narrazione come pratica educativa e auto-educativa; le parole come veicolo per la conoscenza di sé e dell'altro. Questo il senso della terza edizione della scuola di narrazione educativa Raccontare, svoltasi alla Certosa 1515 di Avigliana


Eventi e progetti

50 anni gruppo abele

1965/2015: il Gruppo Abele compie cinquant'anni

Cinquant'anni di vita. Il Gruppo Abele li compie nel 2015 e spera di dimostrarli tutti. Ma soprattutto vuole ricordarli tutti: perché è una storia di volti, di nomi, di amici e amiche che non ci sono più, di tanti altri che ancora ci accompagnano, di persone che hanno camminato insieme per un tratto di strada più o meno lungo e hanno condiviso fatiche, speranze, errori ma anche risultati. Per ricordarci di ricordare abbiamo realizzato un nuovo sito dove abbiamo raccontato la nostra storia 


 
  1. Illuminiamo la Salute alla V edizione della summer school Organized Crime - Mafia e Sanità

    Due appuntamenti all'Università di Milano: il 7 settembre con Nerina Dirindin e l'11 settembre con Massimo Brunetti. Entrambi i seminari indagheranno l'ampia zona di confine tra politica, sanità e corruzione

  2. Sentieri etici, in cammino con Illuminiamo la salute

    Una camminata di due giorni il 19 e 20 settembre 2015 con partenza da Bologna per continuare l'esperienza vissuta con il primo campo di lavoro dedicato al progetto sulla trasparenza in ambito sanitario promosso, tra gli altri, dal Gruppo Abele

  3. "Chi rompe paga?" L'Università della Strada torna alla Certosa

    Il 29 e il 30 settembre l'Università della strada organizza un corso per ragionare sulla funzione riparativa della pena, un'interpretazione sbocciata in questi anni accanto alla funzione retributiva e a quella rieducativa

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Menu di sezione

 
 
  1. Camminare fa bene alla salute

    di Maddalena Antognoli

 
 
SOS: hai bisogno d'aiuto?.
 
animazione sociale.
 
università della strada.
 
edizioni gruppo abele.
 
animazione sociale.
 
narcomafie.
 

Sui media

  1. Casamonica. Funerale show, la Chiesa poteva evitare

    29.08.2015 | Il Fatto Quotidiano
    Andrea Giambartolomei intervista Luigi Ciotti sui funerali di Vittorio Casamonica. Don Ciotti: "Non so se a Roma i parroci siano lasciati soli. Certo il tema mafia, con temi connessi come la corruzione, non è ancora sufficientemente entrato nella riflessione di tutte le Chiese locali. E' un vuoto da colmare".

  2. La voce delle immagini racconta il sentimento

    28.07.2015 | ZazieNews
    "Un libro che parla dell'importanza delle relazioni e dello scambio". Con queste parole il portale online ZazieNews recensisce Una splendida notte stellata, il racconto illustrato di Jimmy Liao per le Edizioni Gruppo Abele

  3. Funerali Casamonica, don Ciotti al Tg1

    24.08.2015 | Tg1
    Nella chiesa don Bosco di Roma, dove si sono celebrati i funerali del boss Vittorio Casamonica, si sono riuniti molti giovani scout per ribadire il loro impegno antimafia. Con loro c'era anche don Luigi Ciotti

Documenti e appelli

 
 
 
 
<Agosto 2015>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 
logo pagina facebook gruppo abele.
logo pagina twitter gruppo abele.
Condividi
Abbonati
  1. RSS