1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. mappa
  2. Contatti
  3. Stampa
Testata per la stampa
 

Contenuto della pagina

 

Primo piano

 

Estate Liberi a Cascina Arzilla

Quando il Comune di Volvera decise di destinare il casolare confiscato alle mafie di Regione Serafini ad Acmos, in pochi avrebbero immaginato che quel rudere potesse rinascere. A distanza di undici anni, Cascina Arzilla è diventato uno spazio per incontrarsi e lavorare insieme. E quest'anno ha ospitato il primo campo di Estate Liberi.

 
  1. 16.07.2015. "Sdegno e vergogna per le accuse rivolte a Lucia Borsellino"

    Don Ciotti sull'intercettazione tra Rosario Crocetta, governatore della Sicilia e il suo medico personale e primario dell'ospedale Villa Sofia, Matteo Tutino. "Lucia un esempio di competenza e passione civile"

  2. 14.07.2015. Prendersi cura dei luoghi della pena

    Spaziviolenti è un gruppo studentesco che lavora secondo il metodo dell'autocostruzione, operando in spazi pubblici trascurati. L'edizione 2015, dedicata al carcere, è presso il Lorusso e Cutugno di Torino

  3. 14.07.2015. Il difficile superamento degli Opg

    A tre mesi dal 31 marzo abbiamo chiesto a Michele Miravalle, coordinatore dell'Osservatorio sulle condizioni detentive di Antigone e autore del saggio Roba da matti (Edizioni Gruppo Abele) quale sarà la nuova casa italiana dei folli-rei


Eventi e progetti

Scuola di narrazione educativa

Raccontare in 3 D è il titolo della terza edizione della scuola estiva di narrazione educativa che si terrà alla Certosa 1515 di Avigliana dal 26 luglio al 1° agosto, organizzata dal Gruppo Abele con Libera, Edizioni Giunti e l'Università dell'autobiografia di Anghiari. Un'esperienza rivolta a quanti operano nel settore della formazione e che si propone di riflettere sulla narrazione quale strumento educativo. Dall'autobiografia alla fiaba, dalla poesia alla scrittura creativa

 
  1. La scuola-community del Gruppo Abele tra i finalisti del bando "Che fare"

    Il progetto si chiama Futura e mira alla creazione di una rete cooperativa tra realtà attive sulla lotta civile alla corruzione tramite la condivisione della cultura per l'integrità 

  2. C'era una sera

    Nell'ambito delle serate della Scuola di Educazione Narrativa, alla Certosa 1515, sono previsti, il 28 luglio, un incontro la scrittrice Paola Capriolo e, il 31, una serata di poesia con Stefano Raimondi e Italo Testa

  3. La Bottega dei Sapori e dei Saperi, orari estivi

    La Bottega del Gruppo Abele, nella sede di Torino, alla Fabbrica delle "e" in corso Trapani 91/b, cambia orari per la stagione estiva, a partire dal 6 luglio


Riparte il futuro

riparte il futuro 2015

Lotta alla corruzione negli appalti, da Udine a Bologna qualcosa sta cambiando

I comuni baluardo contro la corruzione negli appalti: da due anni Riparte il futuro cerca di stimolare gli enti territoriali e locali con iniziative di trasparenza in tempi elettorali e non. Principi che sono stati recepiti a Udine, dove grazie a un Protocollo firmato ieri, tutte le imprese hanno ora l'obbligo di segnalare tempestivamente all'amministrazione eventuali domande di tangenti o altre richieste illecite, pena la risoluzione del contratto

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Menu di sezione

 
 
 
 
SOS: hai bisogno d'aiuto?.
 
animazione sociale.
 
università della strada.
 
edizioni gruppo abele.
 
animazione sociale.
 
narcomafie.
 

Sui media

  1. La corruzione si combatte a scuola

    27.07.2015 | Narcomafie
    Il concorso annuale per i ragazzi delle scuole superiori "Regoliamoci" incrocia i temi della campagna di Libera e Gruppo Abele Riparte il Futuro

  2. Se il convento si trasforma in un museo

    24.07.2015 | L'Espresso
    Nel nostro paese si contano 300 mila tra monasteri, chiese, santuari, seminari. Molti in disuso: troppi costi e poche vocazioni. Ma alcuni hanno una felice seconda vita

  3. "Io, poliziotto, dico che il reato di tortura serve"

    21.07.2015 | L'Espresso.it
    Luigi Notari, autore del libro Al di sotto della legge delle Edizioni Gruppo Abele, sostiene che sia necessario un nuovo patto tra forze dell'ordine e cittadini. Perché in democrazia anche i controllori devono essere controllati

Documenti e appelli

 
 
 
 
<Luglio 2015>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
.
Condividi
Abbonati
  1. RSS