1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. mappa
  2. Contatti
  3. Stampa
Testata per la stampa
 

Contenuto della pagina

 

Primo piano

Alla stazione per incontrare il mondo

In un momento storico in cui si parla di immigrazione soprattutto in termini di "invasione", una festa come quella de Le Terre attraverso il Mare è necessaria. Perché il viaggio verso la terra sognata è anzitutto un diritto, sancito dall'articolo 13 della Dichiarazione universale dei diritti umani.
Alcune immagini della manifestazione

 
  1. 26.06.2015. World Drug Day, cosa sta cambiando?

    Per il 2015, se qualcosa sta cambiando, lo abbiamo chiesto a Marco Perduca, ex Senatore, rappresentante all'Onu del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito e ex segretario della Lega Internazionale Antiproibizionista

  2. 26.06.2015. Crolla la spesa sociale: -81% in sette anni

    Dal 2007 a oggi in Italia la spesa pubblica destinata al sociale è scesa dell'81%: il Fondo per le politiche sociali è passato dagli 1,6 miliardi di euro stanziati otto anni fa ai 297 milioni previsti per il 2014

  3. 23.06.2015. Orgoglio e pregiudizi al Torino Pride 2015

    Per la prima volta la manifestazione è stata aperta dalla Banda della Polizia Municipale e ha visto la partecipazione del primo cittadino di Torino. Questa
    edizione è stata anche patrocinata dal Consiglio Regionale


Eventi e progetti

La festa di Cartesio

Il 1° luglio del 1995 partiva il progetto Cartesio. Venti anni sono un tempo giusto per invitare a ritrovarsi chi ha contribuito a scrivere una storia che ha ingentilito la città. 
I protagonisti di ieri e di oggi sono chiamati a confrontarsi su passato e futuro. L'appuntamento è alle 16,30, in via Paolo Veronese 202 a Torino

 
  1. Generare risorse in territori fragili

    Le diseguaglianze colpiscono i territori, oltre che le persone. Questi luoghi fragili sono al centro del convegno di Animazione Sociale organizzato a Napoli per il 3 luglio

  2. La Bottega dei Sapori e dei Saperi, orari estivi

    La Bottega del Gruppo Abele, nella sede di Torino, alla Fabbrica delle "e" in corso Trapani 91/b, cambia orari per la stagione estiva, a partire dal 6 luglio

  3. Raccontare: una scuola di narrazione educativa

    Raccontare in 3 D è la terza edizione della scuola estiva di narrazione organizzata, dal 26 luglio al 1° agosto, alla Certosa 1515 di Avigliana, dal Gruppo Abele, Libera, Edizioni Giunti e Università di Anghiari


Riparte il futuro

Contrasto alla corruzione: a che punto siamo

In due anni e mezzo di vita, la campagna di Libera e Gruppo Abele Riparte il futuro si è proposta di raggiungere alcune tappe per promuovere legalità e responsabilità contro la corruzione. A che punto è la realizzazione di quei singoli obiettivi? Una sezione del sito riparteilfuturo.it monitora i passi avanti, segnala i risultati raggiunti e quelli in via di realizzazione

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Menu di sezione

 
 
  1. Qui la meta è partire

    di Viola Poggi

 
 
SOS: hai bisogno d'aiuto?.
 
animazione sociale.
 
università della strada.
 
edizioni gruppo abele.
 
animazione sociale.
 
narcomafie.
 

Sui media

  1. I migranti e l'Italia della solidarietà

    28.06.2015 | La Stampa
    In occasione dell'evento "Le terre attraverso il mare", organizzato dal Gruppo Abele alla stazione di Torino Porta Susa, una lettera di Luigi Ciotti al direttore del quotidiano torinese per parlare di migrazioni e delle responsabilità etiche, politiche e sociali nella gestione del fenomeno migratorio.

  2. Balli e nozze simboliche ripensando alla patria

    28.06.2015 | La Stampa cronaca Torino
    Questa iniziativa del Gruppo Abele a Porta Susa coinvolge oltre 30 associazioni, 200 artisti e quattro continenti. Nasce per contrastare chi parla di immigrazione come di invasione 

  3. La stazione come simbolo del viaggio

    28.06.2015 | Rai Tre - TgR Piemonte
    Dopo l'edizione 2014, torna, questa volta a Porta Susa, lo spettacolo "Le terre attraverso il mare". Dai bambini del Perù al matrimonio marocchino, dai balli folk romeni al coro dei profughi delle Valli di Lanzo.

Documenti e appelli

 
 
 
 
<Giugno 2015>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
.
Condividi
Abbonati
  1. RSS