1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. mappa
  2. Contatti
  3. Stampa
Vai alla pagina iniziale
Testata per la stampa
 

Contenuto della pagina


Primo piano

Permesso di soggiorno anche con lavoro precario

Il permesso di lavoro stagionale non è più l'unico contratto che consente agli immigrati la permanenza in Italia. La Corte di Cassazione ha infatti deciso che anche i contratti di lavoro "precario" potranno garantire lo stesso diritto. Sarà sufficiente far sì che tali contratti siano autorizzati e regolari, e intervallati da periodi di inattività limitati. La Corte in questo senso ha annullato il decreto di espulsione ingiunto ad Amadou D. che doveva essere allontanato entro i 60 giorni previsti dalla legge per rinnovare il permesso di soggiorno una volta scaduto il contratto di lavoro. Il Tribunale ha spiegato che "ai fini della concessione del permesso di soggiorno per ragioni di lavoro, il requisito della regolare permanenza in Italia da almeno un anno non implica necessariamente lo svolgimento continuativo dell'attività di lavoro nell'ambito di un unico rapporto a tempo indeterminato, ma può ritenersi soddisfatto anche in virtù di una successione di contratti a termine o stagionali debitamente autorizzati".


(T.C.)

 
 
 
 
 
 

Menu di sezione

Primo Piano

  1. 19.08.2014 Giustizia: una mail al governo per una vera riforma

    Le consultazioni pubbliche sulla riforma dell'ordinamento giudiziario si chiuderanno il 31 agosto: chi vuole partecipare può inviare proposte e suggerimenti al Governo con una mail

  2. 10.08.2014 La Coop Arcobaleno riceve il premio "Ambiente e Legalità 2014"

    A FestAmbiente, Festival Internazionale dedicato all'ecologia e alla solidarietà, Arcobaleno è stata premiata per l'attività nel campo dei rifiuti

  3. 06.08.2014 #Zeroscuse: continua per tutta l'estate il tour nazionale di Riparte il Futuro

    Un viaggio attraverso l'Italia, da Nord a Sud, per la consegna dei braccialetti bianchi, simbolo della lotta alla corruzione, ai 75 sindaci che hanno aderito alla campagna di Libera e Gruppo Abele

  4. 02.08.2014 Dopo 34 anni. Per non dimenticare

    Una nota del presidio Libera Emilia Romagna a sostegno dell'associazione familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980

  5. 02.08.2014 L'associazione Antigone sulla trasformazione in legge del decreto carceri

    "Bene la legge. Quando lo stato viola dignità umana delle persone legittimo risarcirle"

  6. 01.08.2014 Stop al vitalizio agli ex parlamentari condannati per mafia e corruzione

    Nuova petizione della campagna di Libera e Gruppo Abele contro la corruzione: il mandato istituzionale va assolto con 'disciplina e onore'

SOS: hai bisogno d'aiuto?.
 
  1. Parole che creano legami

    di Lucia Bianco

 
 
Banner Libera .
 
 
Banner Certosa di San Francesco .
 
Condividi
Abbonati
  1. RSS