1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. mappa
  2. Contatti
  3. Stampa
Vai alla pagina iniziale
Testata per la stampa
 

Contenuto della pagina


Don Ciotti ''I partiti usino i fondi di luglio per progetti sociali''

12.04.2012 | Repubblica Tv

 
 

Su Repubblica Tv il fondatore di Libera e del Gruppo Abele difende il finanziamento pubblico ma dice: ''I soldi concessi sono troppi, vanno tagliati. Le forze politiche diano un segnale". E invita all'impegno contro la corruzione:"Il rinnovamento delle coscienze deve riguardare tutti''. Intervista di Tiziana Testa. Riprese e montaggio Alberto Mascia.

 

 
 
 

Menu di sezione

Sui media

  1. I vent'anni di Cartesio, "rivoluzione" in un cestino

    01.07.2015 | La Stampa Cronaca Torino
    il Progetto Cartesio, per la raccolta carta porta a porta di Torino, nato dalla cooperativa Arcobaleno e dal Gruppo Abele, festeggia vent'anni: il racconto del presidente, Tito Ammirati

  2. Reddito minimo: don Ciotti, è misura giustizia sociale, "Non è un provvedimento assistenzialistico"

    30.06.2015 | Ansa
    "E' necessario - ha detto il presidente del Gruppo Abele - ribadire che se cresce il welfare cresce il Paese perché il welfare non è un lusso, ma un bene comune per cui impegnarsi"

  3. I migranti e l'Italia della solidarietà

    28.06.2015 | La Stampa
    In occasione dell'evento Le Terre attraverso il Mare, organizzato dal Gruppo Abele alla stazione di Torino Porta Susa, una lettera di Luigi Ciotti al direttore del quotidiano torinese per parlare di migrazioni e delle responsabilità etiche, politiche e sociali nella gestione del fenomeno migratorio

  4. Balli e nozze simboliche ripensando alla patria

    28.06.2015 | La Stampa Cronaca Torino
    Questa iniziativa del Gruppo Abele a Porta Susa coinvolge oltre 30 associazioni, 200 artisti e quattro continenti. Nasce per contrastare chi parla di immigrazione come di invasione 

  5. La stazione come simbolo del viaggio

    28.06.2015 | Rai Tre
    Dopo l'edizione 2014, torna, questa volta a Porta Susa, lo spettacolo Le Terre attraverso il Mare. Dai bambini del Perù al matrimonio marocchino, dai balli folk romeni al coro dei profughi delle Valli di Lanzo.

  6. Vittime del Mediterraneo: a Torino, un festival e una marcia per ricordarle

    27.06.2015 | Redattore Sociale
    Oltre 200 artisti di quattro continenti si troveranno nell'atrio della stazione di Porta Susa domenica 28 giugno. E' il festival "Le Terre attraverso il mare" curato dal Gruppo Abele. 

SOS: hai bisogno d'aiuto?.
 
 
 
Banner Libera .
 
 
Banner Certosa di San Francesco .
 
Condividi
Abbonati
  1. RSS