1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. mappa
  2. Contatti
  3. Stampa
Vai alla pagina iniziale
Testata per la stampa
 

Contenuto della pagina


Sui media

Sociale: Libera e Gruppo Abele a Terni con Strada Facendo

03.02.2010 | Ansa


Terni -  Oltre 900 iscritti a sette gruppi di lavoro, più di 70 relatori; tre giorni di confronto fra associazioni, volontari, operatori, studiosi, studenti, politici e amministratori locali: sono alcuni dei numeri di Strada facendo, appuntamento nazionale sulle politiche sociali promosso dal Gruppo Abele, da Libera e dal Cnca in programma a Terni da venerdì a domenica prossima. L'iniziativa è stata organizzata in collaborazione con Regione Umbria e il Comune di Terni. I risultati dei gruppi di lavoro saranno sintetizzati nella "Carta di Terni per un nuovo welfare" che - è detto in un comunicato dei promotori dell'appuntamento - rilancerà idee, modelli e strategie. Con Strada Facendo, giunta alla quarta edizione, sarà riunito il mondo degli operatori per fare il punto sulle politiche sociali in Italia. Sarà anche l'occasione per discutere di "un nuovo modello di welfare che sappia rendere effettiva la tutela dei diritti sociali di chi vive nel nostro Paese, migranti inclusi, e che sappia rispondere ai bisogni emergenti, anche quelli indotti dalla crisi, dalla disoccupazione e dal processo di impoverimento complessivo che attraversa il Paese e che riguarda non solo i redditi ma anche la legalità e le opportunità di ripresa che il sistema Italia offre ai cittadini". Da venerdì a domenica associazioni, volontari, operatori, studiosi, studenti, politici e amministratori locali discuteranno di lavoro, welfare, diritto alla casa, immigrazione, sanità, carcere e giovani. L'appuntamento si aprirà con la relazione di don Luigi Ciotti. Previsti gli interventi di numerosi personaggi del mondo politico e sociale tra i quali il segretario del Pd Pierluigi Bersani, il segretario dell'Anm Luca Palamara e il vescovo di Terni monsignor Vincenzo Paglia.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Menu di sezione

Sui media

  1. Don Ciotti: «Non fatevi comprare»

    18.04.2015 | La Gazzetta di Reggio
    Palasport di Correggio blindato per l'incontro tra il fondatore del Gruppo Abele e gli studenti delle scuole superiori.

  2. Un caffé in collina per Vergnano e Eataly

    17.04.2015 | Repubblica.it
    A Chieri il primo punto vendita della catena. Durante l'inaugurazione è stato consegnato al Gruppo Abele un assegno di 5 mila euro a sostegno della attività di cooperazione internazionale.

  3. Vitalizio ai condannati, melina in Parlamento

    16.04.2015 | Il Tirreno
    Rinviata a data da destinarsi la discussione sull'abolizione del vitalizio, proposta (tra le altre) anche di Riparte il Futuro

  4. Dopo la confisca

    16.04.2015 | Rai Tre
    Il servizio del TgR Piemonte dedicato al convegno Le mafie restituiscono il maltolto, organizzato da Libera Piemonte presso la Fabbrica delle "e" per discutere della gestione dei beni confiscati

  5. Droghe, Renzi abbandoni Serpelloni

    15.04.2015 | Il Manifesto
    C'è anche la firma del presidente onorario del Gruppo Abele, Leopoldo Grosso, in calce all'appello di alcune personalità della politica e del terzo settore che chiede al Presidente del Consiglio di abbandonare la strada intrapresa da Serpelloni

  6. Comunità accoglienza: strumentale attacco a don Ciotti

    13.04.2015 | Ansa
    "L'attacco di cui è stato oggetto don Luigi Ciotti oggi, da parte del quotidiano Il Giornale, è ingiusto e strumentale": così don Armando Zappolini, presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza

SOS: hai bisogno d'aiuto?.
 
  1. Non è solo chi legge

    di Francesca Rascazzo

 
 
Banner Libera .
 
 
Banner Certosa di San Francesco .
 
Condividi
Abbonati
  1. RSS