About Us

Giornata europea contro la tratta degli esseri umani

18 Oct Giornata europea contro la tratta degli esseri umani

Immagine 10Oggi l’Europa celebra la giornata contro la Tratta. Dati Oim (Organizzazione internazionale per le migrazioni) stimano in oltre un milione le persone vittime di trafficking nel mondo, di cui circa la metà solo nel nostro continente. Lo sfruttamento a cui queste persone (in stragrande maggioranza donne e minori) sono sottoposte può essere lavorativo, legato a pratiche di accattonaggio e sessuale. Non solo le donne vengono portate dai loro paesi d’origine in Europa per essere sfruttate sessualmente. L’organizzazione mondiale del Turismo stima che tre milioni di persone ogni anno si spostino per fare turismo sessuale, in Thailandia, Moldavia, Brasile, ma anche in Cina, Kenia, Cambogia Filippine Russia (dati Ecpat). Dal febbraio 2011, una rete di enti locali e associazioni in Italia, Spagna, Romania e Brasile è impegnata in un progetto di lotta al turismo sessuale che ha il compito di aumentare la consapevolezza dell’opinione pubblica europea sulle violazioni dei diritti umani causati dalla tratta di persone e dal turismo sessuale. Inoltre si propone di sviluppare campagne di sensibilizzazione per ridurre lo sfruttamentodi donne, bambine/i, uomini e persone transessuali nell’ambito del commercio del sesso. Tra i partner del progetto, anche il Gruppo Abele, che sin dai primi anni della sua nascita si occupa di sostenere le donne in fuga dallo sfruttamento sessuale e di contrastare lo sfruttamento.



Facebook

Twitter

YouTube