About Us

Giornata Internazionale dell’Onu per la Pace

13 Sep Giornata Internazionale dell’Onu per la Pace

21.9.2010 – 25.9.2011: Costruiamo insieme una nuova cultura!

21 settembre 2010
Giornata Internazionale dell’Onu per la Pace

Martedì 21 settembre, il mondo celebrerà la Giornata Internazionale per la pace. Quel giorno, raccogliendo l’appello dell’Onu, milioni di persone in tutto il pianeta si uniranno per rinnovare l’impegno contro tutte le guerre, per la pace e la nonviolenza, la giustizia e i diritti umani. L’obiettivo principale di questa giornata è la promozione dell’impegno dei giovani per la pace e lo sviluppo.
Questa giornata s’inserisce nell’Anno internazionale dei giovani (agosto 2010-agosto 2011) deciso dalle Nazioni Unite per promuovere i valori del rispetto dei diritti umani e della solidarietà tra le  generazioni, le culture, le religioni e le civiltà, elementi decisivi per rafforzare le fondamenta della pace. Tema dell’anno è “Dialogo e comprensione reciproca”.
Il 21 settembre 2010 coincide con l’apertura a New York del Summit dell’Onu che dovrà decidere cosa fare contro la povertà per realizzare entro il 2015 gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio.
Lo stesso giorno a Roma, presso il Quirinale, si svolgerà la Cerimonia inaugurale del nuovo anno scolastico voluta dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

21 settembre 2010
Il giorno giusto per riprogettare il nostro impegno per la pace.
Il 21 settembre rappresenta la data d’inizio di un nuovo grande progetto educativo che culminerà, un anno dopo, con la Marcia per la pace Perugia-Assisi del 25 settembre 2011. Un progetto centrato sulla riscoperta dei grandi valori costituzionali e sulla promozione del protagonismo dei giovani (vedi il doc. “Costruiamo insieme una nuova cultura”).

21 settembre 2010
“Tutti a scuola” per costruire una nuova cultura
Il 21 settembre, in ogni scuola, in ogni città, possiamo fare una cosa semplice ma altamente simbolica: organizzare un incontro di progettazione del percorso educativo/formativo da realizzare nell’anno scolastico 2010-2011. Le scuole possono diventare sede dell’incontro di tutti coloro che vogliono impegnarsi per costruire, a cominciare dal proprio territorio, una nuova cultura fondata sulla pace e sui diritti umani (vedi il programma “La mia scuola per la pace” 2010-2011).
Investire sull’educazione, sulla formazione e sul protagonismo dei nostri giovani è il miglior investimento che possiamo fare per mettere freno alla grave crisi culturale che stiamo vivendo. Non c’è modo migliore di costruire la pace.

Per adesioni e informazioni:
Tavola della Pace, via della viola 1 (06122) Perugia – Tel.
075/5736890 – fax 075/5739337
segreteria@perlapace.it
 Perlapace.it



Facebook

Twitter

YouTube