About Us

Gruppo Abele: migranti come schiavi

11 Dec Gruppo Abele: migranti come schiavi

11.12.2014 | Lavocedelpopolo.it


Il Papa ricorda di non arricchirsi sulle spalle dei poveri, dei bisognosi, dei deboli. C’è però chi, senza scrupoli sugli ultimi crea un vero e proprio business. La tratta degli esseri umani è sempre più una miniera d’oro per la malavita e lo sfruttamento sui luoghi di lavoro. A evidenziare il problema mercoledì 10 dicembre alla Fabbrica delle “e” di Torino, un convegno promosso dal Gruppo Abele e dalla Fondazione Migrantes, in cui si è discusso proprio de “Le accoglienze al maschile delle vittime di tratta e grave sfruttamento sui luoghi di lavoro”.

Lavocedelpopolo.it



Facebook

Twitter

YouTube