About Us

“I drogati ‘mafiosi’ e l’etica degli ipocriti”

05 Jun “I drogati ‘mafiosi’ e l’etica degli ipocriti”

05.06.2013 | Il manifesto

L’editoriale di Leopoldo Grosso, vicepresidente del Gruppo Abele, sull’effetto boomerang derivante dall’etichettamento dei tossicodipendenti a ‘collusi’ con le organizzazioni criminali mafiose che si occupano della distribuzione delle sostanze illegali nel nostro Paese.

 Leggi l’editoriale di Leopoldo Grosso



Facebook

Twitter

YouTube