About Us

Il Gruppo Abele con Libera: solidarietà e affetto a Gian Carlo Caselli

20 Feb Il Gruppo Abele con Libera: solidarietà e affetto a Gian Carlo Caselli

L’assemblea dei Referenti regionali di Libera, riunita a Roma il 17 febbraio 2012, esprime la propria solidarietà a Giancarlo Caselli, oggetto di attacchi ingiustificabili, insulti e minacce per il lavoro svolto in qualità di Procuratore della Repubblica di Torino.
Il diritto alla critica, nel rispetto delle persone, della loro storia e del ruolo istituzionale che rivestono, è sempre esercitabile, anche nei confronti di provvedimenti assunti dall’autorità giudiziaria. Ma non può mai essere confuso con la diffamazione o, peggio ancora, con l’intolleranza, fino al punto di voler impedire la partecipazione a iniziative pubbliche da parte di chi ha assunto decisioni che non si condividono.
Giancarlo Caselli ha partecipato fin dall’inizio alla nascita di Libera e in questi anni di lavoro comune contro le mafie non ha fatto mai mancare la sua presenza, fatta d’impegno, generosità e passione civile.
Libera continuerà a chiedergli di dare, come sempre, il suo contributo di magistrato e cittadino, per continuare a costruire insieme un’autentica cultura della legalità democratica nel nostro Paese.



Facebook

Twitter

YouTube