About Us

Il ritorno delle lucciole italiane

15 Dec Il ritorno delle lucciole italiane

15.12.2014 | Repubblica.it


Spinte dalla crisi, ma anche dal desiderio di essere autosufficienti, di avere più libertà, migliaia di donne hanno deciso di intraprendere la professione più antica del mondo. In un mercato che vale quasi 4 miliardi di euro, dominato per anni dalle ragazze dell’Est e dell’Africa, spesso schiave del racket, rappresentano una novità che impone nuove regole e maggiore attenzione da parte delle istituzioni. E del Fisco, come succede per esempio in Olanda dove in vetrina ci sono anche sex workers italiane.
Con dichiarazioni di Mirta Da Pra Pocchiesa, responsabile del Progetto Vittime del Gruppo Abele.

Repubblica.it



Facebook

Twitter

YouTube