About Us

Incendio alla sede della Transistor, a rischio posti di lavoro

20 Mar Incendio alla sede della Transistor, a rischio posti di lavoro

incendio_300x224In attesa che i controlli di Asl e Arpa diano il via libera alla riapertura dopo l’incendio scoppiano nel pomeriggio dello scorso 18 marzo, i locali della Transistor S.r.l. restano di fatto ancora chiusi.
Il rogo ha causato ingenti danni alla struttura del Consorzio Sociale Abele Lavoro di via Paolo Veronese 202. Pur non registrandosi feriti, molti sono i danni a macchinari presenti nella struttura. L’incendio ha danneggiato materiale plastico della raccolta differenziata e provocato l’emissione di polveri, che hanno invaso l’intera struttura, uffici compresi. Inoltre, il calore ha provocato la rottura del tetto e dei pannelli solari, oltre che aver danneggiato pesantemente l’impianto di separazione dei RAEE.
L’impatto del danno sulle organizzazioni che abitano la sede è consistente: sono a rischio numerosi posti di lavoro.Il consorzio sta comunque lavorando per fare in modo che le attività possano quanto prima riprendere.

 CSAbelelavoro

(piero ferrante)



Facebook

Twitter

YouTube