About Us

La Rete Dafne onlus cerca un Revisore legale

04 Jan La Rete Dafne onlus cerca un Revisore legale

L’associazione Rete Dafne Onlus, con sede a Torino, ricerca una professionalità qualificata per ricoprire l’incarico di Revisore legale.

Tipologia dell’incarico. Ai sensi dello Statuto associativo il Revisore Legale, nominato dall’Assemblea dei soci, dura in carica tre anni, e comunque fino all’approvazione del bilancio relativo all’ultimo anno di mandato. Il revisore legale, che deve essere in possesso dei requisiti professionali per l’esercizio del controllo legale dei conti, verifica l’attività di amministrazione dell’Associazione accertando la regolare tenuta della contabilità, la corrispondenza del bilancio alle risultanze dei libri e delle scritture contabili. Al revisore legale spetta, oltre al rimborso delle spese occasionate dalla carica, un compenso annuo determinato dall’Assemblea.

L’offerta economica per l’incarico da ricoprire dovrà essere presentata dal candidato in busta chiusa allegata alla domanda.

Requisito richiesto. Iscrizione al Registro dei revisori legali istituito presso il Ministero dell’economia e delle finanze in applicazione del decreto legislativo n. 39/2010. Il requisito deve essere posseduto alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda.

Titolo preferenziale. Costituisce titolo preferenziale possedere precedente esperienza in qualità di revisore legale di Associazioni di terzo settore (Onlus, Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di promozione Sociale, Fondazioni, ecc).

Presentazione della domanda: Gli interessati dovranno far pervenire la domanda redatta in carta semplice, debitamente sottoscritta, indirizzata all’associazione entro e non oltre le ore 12 del 20 gennaio 2016. La domanda potrà essere inoltrata a mano presso la Reception di Compagnia di San Paolo, nei giorni feriali dalle ore 8.00 alle ore 19.00 o inviata a mezzo raccomandata e dovrà comunque pervenire entro e non oltre il giorno di scadenza.

Modalità di selezione. Tutte le domande pervenute entro i termini indicati nel presente avviso saranno preliminarmente esaminate ai fini dell’accertamento dei titoli e requisiti di ammissibilità. La selezione verrà effettuata da un’apposita Commissione costituita da almeno tre membri del Consiglio Direttivo mediante una valutazione dei curricula presentati ed eventualmente colloquio finalizzato alla valutazione delle attitudini e della professionalità, nonché dell’offerta economica presentata.

 Bando completo

 



Facebook

Twitter

YouTube