About Us

La storia dei beni confiscati in Piemonte: il Bar Italia Libera

22 Sep La storia dei beni confiscati in Piemonte: il Bar Italia Libera

Sequestrato dalle autorità l’8 giugno 2011, all’interno dell’operazione “Minotauro”, maxi inchiesta contro la ‘ndrangheta tra Torino e Provincia, il “Bar Italia” è stato per anni in quartier generale degli affari ‘ndranghetisti all’ombra della Mole. Oggi è un luogo completamente diverso. E’ un bar e si chiama “Bar Italia Libera”, gestito dalla Cooperativa Nanà che crea economia pulita e dà lavoro a diversi soggetti.
Abbiamo ricostruito la storia di questo bene, dalle ragioni della confisca agli affari criminali che si sono decisi all’interno di queste mura, per arrivare a descrivere cos’è oggi, quel luogo citato 370 volte nell’ordinanza Minotauro.

(davide pecorelli)



Facebook

Twitter

YouTube