About Us

Libera, a Potenza il 19 marzo: giornata nazionale memoria

16 Feb Libera, a Potenza il 19 marzo: giornata nazionale memoria

16.02.2011 | Ansa

Potenza – Si svolgerà a Potenza, il prossimo 19 marzo, la 16/a “Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, organizzata dall’associazione “Libera”: l’iniziativa è stata presentata stamani, nel capoluogo lucano, dal presidente dell’associazione, don Luigi Ciotti, e dal coordinatore regionale della Basilicata, don Marcello Cozzi.
Nel 2010 la manifestazione si è svolta a Milano: a Potenza parteciperanno circa 500 familiari, italiani e stranieri, delle vittime delle mafie, e i rappresentanti di 34 nazioni. E’previsto un corteo che partirà da piazza Bologna e percorrerà la città fino a via Verrastro, nei pressi della sede della Regione Basilicata. Il 18 marzo, nell’auditorio “Gesualdo da Venosa” si svolgerà un incontro e, successivamente, una veglia di preghiera nella chiesa dell’Immacolata Concezione, nel rione Cocuzzo. La Giornata dell’impegno, ha spiegato don Ciotti, “si organizza ogni anno, da 16 anni, in diverse zone d’Italia, non solo al Sud, perché quella alle mafie è una lotta trasversale”, e per Potenza “cade anche in un anniversario particolare – ha aggiunto don Cozzi – che è quello legato al ritrovamento del corpo di Elisa Claps, la studentessa di 16 anni uccisa nel 1993 e ritrovata, il 17 marzo scorso, nella chiesa potentina della Santissima Trinità: quando però la verità giudiziaria non coincide con la verità storica, non è verità, e noi la stiamo ancora aspettando su questa vicenda”.



Facebook

Twitter

YouTube