About Us

Mafia: don Ciotti, banche restituiscano beni confiscati sotto ipoteca

03 Sep Mafia: don Ciotti, banche restituiscano beni confiscati sotto ipoteca

03.09.2010 | Asca

Torino – Le banche restituiscano i beni confiscati alla mafia sotto ipoteca. E’ l’appello che don Luigi Ciotti fondatore dell’associazione Libera ha lanciato nel corso del dibattito alla festa nazionale del Pd con Walter Veltroni. “La confisca dei beni e’ stato un percorso di grande positività – ha detto don Ciotti -, però ci sono molti beni, il 42%, che sono stati confiscati, ma che non possono essere utilizzati perché sotto ipoteca. La lotta alla mafia vuol dire che tutti quei beni devono essere utilizzati. Bisogna trovare una strada per togliere queste ipoteche. Siccome le banche le abbiamo aiutate nel momento della crisi, abbiano un momento di trasparenza e restituiscano questi beni che possono essere usati”.



Facebook

Twitter

YouTube