About Us

“Mafie forti, non basta la solidarietà. Hanno bruciato qualcosa di nostro”

31 Jul “Mafie forti, non basta la solidarietà. Hanno bruciato qualcosa di nostro”

31.07.2015 | Il Mattino

Don Ciotti in visita alla Cleprin, la fabbrica di detergenti andata in fumo il 24 luglio per un incendio. L’incontro è stato voluto per rivendicare la libertà e il diritto di esistere dei beni confiscati e delle attività economiche, simbolo della lotta alla Camorra, entrambe categorie sottoposte ad aggressioni nelle ultime settimane.

 Leggi l’articolo di Elio Romano



Facebook

Twitter

YouTube