About Us

Mobilitazione “Justicia y Verdad” per gli studenti Messicani di Ayotzinapa

22 Nov Mobilitazione “Justicia y Verdad” per gli studenti Messicani di Ayotzinapa

In Messico il 26 settembre numerosi studenti – insegnanti della Normal Rural di Ayotzinapa stavano raccogliendo fondi a Iguala per partecipare alla marcia commemorativa della strage del 2 ottobre 1968 a Città del Messico. Quarantatre di loro non sono più tornati a casa e sono stati fatti sparire nel nulla dal governo di Iguala in stretta collaborazione con i cartelli del narcotraffico. Sono oltre 27.000 gli uomini e le donne fatti sparire in Messico negli ultimi anni, di questi nessuno è stato ritrovato.
Indignarsi non basta più, è necessario agire e reagire!
Libera si unisce alla campagna internazionale di protesta “Vivos se lo llevaron y vivos los queremos” per manifestare la volontà di chiarezza e trasparenza sul caso messicano.

Da Torino, a Milano, da Napoli a Bari, Palermo, Bologna, Pisa, Roma e Firenze.
I presidi di Libera di tutta Italia hanno testimoniato solidarietà e denunciato la necessità di istituire una Commissione Indipendente per il Messico attraverso cui ottenere verità e giustizia per i 43 studenti scomparsi e per tutti i 27.000 desaparecidos senza risposta.

Ulteriori informazioni sulle prossime iniziative: international@libera.it

 

Luigi Ciotti legge la lettera di un giovane messicano – Estratto da “Silencio” (documentario di Attilio Bolzoni e Massimo Cappello)



Facebook

Twitter

YouTube