About Us

Movimenti Popolari, don Ciotti: “Serve giustizia sociale”

02 Nov Movimenti Popolari, don Ciotti: “Serve giustizia sociale”

02.11.2016 | Radio Vaticana

A Roma, nella prima delle cinque giornate convocate da Papa Francesco per il terzo Incontro dei movimenti popolari, testimoni venuti dai cinque continenti hanno raccontato lo stato di salute delle loro democrazie, democrazie spesso solo di facciata, hanno parlato dei diritti dei lavoratori, di condizione femminile, della marginalità nell’agenda politica, dei temi che riguardano i più fragili. Per l’Europa è intervenuto don Luigi Ciotti del Gruppo Abele e di Libera: “I poveri hanno sempre bisogno di un aiuto – casa, lavoro, cure – ma prima ancora hanno bisogno di dignità: non basta accogliere, bisogna riconoscere. E allora è chiaro che noi non possiamo costruire speranza, se non partendo da chi dalla speranza è stato escluso. E’ a partire da loro che possiamo sperare di nuovo: perché la speranza o è di tutti o non è speranza”.

 

Radio Vaticana

 



Facebook

Twitter

YouTube