About Us

Non si può restare in silenzio

04 Mar Non si può restare in silenzio

04.03.2016 | L’Osservatore Romano

Dalle colonne del quotidiano della Santa Sede, il presidente di Gruppo Abele e Libera, don Luigi Ciotti, firma un editoriale chiedendo alla Chiesa un forte impegno per contrastare l’infiltrazione dei poteri mafiosi e criminali.

 Leggi l’editoriale di Luigi Ciotti



Facebook

Twitter

YouTube