About Us

 

Notizie

06 Oct Ilaria Cucchi: “Stefano vittima di pregiudizio”

Esce oggi, per i tipi di Rizzoli, Vorrei dirti che non eri solo, dove Ilaria Cucchi, con il giornalista Giovanni Bianconi, ripercorre la tragica vicenda del fratello Stefano, morto a Roma circa un anno fa in circostanze ancora da chiarire in seguito a un arresto per detenzione e spaccio di droga. Di...

Read More

04 Oct Malati d’azzardo

Sedicimila slot machines nella sola città di Milano e circa 3,5 miliardi di euro sottratti ogni anno alle tasche dei cittadini.  I dati pubblicati dal "Corriere della Sera" sono un'ulteriore dimostrazione di quanto quello dei giochi d'azzardo sia un fenomeno diffuso. Un settore su cui anche la criminalità organizzata ha...

Read More

30 Sep Credere in qualcosa per conservarci vivi

Michele Serra è per molti una voce famigliare e spiazzante. La sua Amaca, ogni mattina, una sosta obbligata per orientarci con maggiore consapevolezza, e spesso buonumore, nell'intrico delle giornate. Gli abbiamo rivolto qualche domanda per capire meglio l'Italia di oggi e sperare un po' in quella del futuro. Hai parlato di...

Read More

28 Sep Le tasche vuote dei lavoratori

  Negli ultimi dieci anni oltre 5mila euro di reddito persi per i lavoratori dipendenti, che hanno visto diminuire il proprio potere d'acquisto fino a toccare la soglia della povertà. Parlano Bertinotti, Landini, Airaudo. Salari a picco nel mezzo della crisi economica. Il nuovo monito sul crescente impoverimento del potere d'acquisto dei...

Read More

24 Sep La censura violenta. Il rapporto di Ossigeno per l’informazione

Presentato ieri il rapporto annuale di Ossigeno per l'Informazione, l'osservatorio sui cronisti minacciati e le notizie oscurate con la violenza della FNSI e dell'Ordine dei Giornalisti. L'occasione è il "Premio Giancarlo Siani", celebrato questa mattina presso la redazione del quotidiano "il Mattino" di Napoli. Allarmanti i dati del rapporto. Cinquantatre gli...

Read More

23 Sep Rostagno, una vita per la vita

Ventidue anni fa, il 26 settembre 1988, in Sicilia, Mauro Rostagno veniva ucciso in un agguato mafioso. Mauro - di cui pubblichiamo negli Analfabeti un emozionante ricordo della figlia Maddalena - ha vissuto tante vite, lasciandocele in eredità: la militanza politica a cavallo tra gli anni 60 e 70; la ricerca...

Read More

22 Sep Siani, giornalista a testa alta

Sono passati 25 anni dalla sua morte, solo uno meno di quanti ne aveva lui quel 23 settembre del 1985. Quel giorno la camorra ha spezzato per sempre la vita, i progetti, le speranze e l'impegno di Giancarlo Siani, giovane e coraggioso cronista napoletano del "Mattino". Ucciso perché "voleva sapere...

Read More

20 Sep Grandi obiettivi, piccoli risultati

Numeri che raccontano il calvario quotidiano di milioni di persone nel mondo che vivono senza acqua né cibo, con un reddito procapite inimmaginabile per l'occidente. E una promessa, quella di cancellare la povertà e la fame dalla Terra entro il 2015, che suona ormai irraggiungibile. Se non si assisterà a...

Read More

16 Sep Un dado per dire no a Sarkozy

Nello scorso agosto il governo Sarkozy ha dato il via al rimpatrio dei rom di cittadinanza rumena presenti in Francia senza permesso, motivando l'azione con ragioni di ordine pubblico. Il rimpatrio è stato sollecitato con l'elargizione di bonus: 300 euro per un adulto, 100 per un bambino. Ieri Viviane Reding,...

Read More

15 Sep Le mafie nel piatto

Alimenti, complicità, malaffare, una valanga di soldi. Alla cabina di regia la camorra, capace di gestire il mercato agroalimentare in Campania, ma non solo. Decidono prezzi, quali generi e dove distribuirli. Alterano quindi i meccanismi di un mercato tutt'altro che libero. Una realtà ben raccontata da Peppe Ruggiero, giornalista e...

Read More

Facebook

Twitter

YouTube