About Us

Nuove “braccia” rigenerate e rigeneranti

23 Apr Nuove “braccia” rigenerate e rigeneranti

Immagine 14Sono 2300 i computer rigenerati che sono stati donati in tutta Italia ad associazioni, cooperative sociali e scuole dall’Unicredit in collaborazione con Libera; 313 quelli in Piemonte che ha visto il Gruppo Abele come una delle associazioni destinatarie. Un’iniziativa per dare supporto a quelle realtà che operano nel sociale che con questi nuovi mezzi avranno una marcia in più per raggiungere i loro obiettivi. La donazione di questi computer, essendo rigenerati – quindi ricavati dall’assemblaggio di parti funzionanti di altre macchine – ha un duplice obiettivo: rappresenta un aiuto concreto andando a supportare le realtà che operano sul territorio, ma è anche un gesto positivo per l’ambiente, con cui si evita lo smaltimento in discarica dei monitor e dei computer diminuendone l’impatto ambientale.



Facebook

Twitter

YouTube