About Us

Per la liberazione di Francesco Azzarà

02 Sep Per la liberazione di Francesco Azzarà

francesco_azzar_Ancora nessuna notizia su Francesco Azzarà, logista dell’associazione Emergency rapito lo scorso 14 agosto a Nyala, in Darfur mentre andava all’aeroporto per prendere un collega in arrivo da Khartoum. Francesco, 34 anni, era alla sua seconda missione con l’organizzazione pacifista fondata da Gino Strada e il 15 settembre sarebbe dovuto partire per l’Afghanistan. La polizia ha arrestato il suo autista e l’accompagnatore, ma nulla si sa sui rapitori nè ci sono state richieste di riscatto o contatti con il giovane cooperante. Nel suo paese di origine, Motta San Giovanni (RC), si è svolta una fiaccolata per chiederne la liberazione e molti edifici pubblici hanno esposto la sua foto per tenere alta l’attenzione su questa vicenda. Ci auguriamo che tutto il possibile venga fatto per riportare a casa Francesco e vogliamo testimoniare la nostra vicinanza ai suoi famigliari.

(manuela battista)



Facebook

Twitter

YouTube