About Us

Premi: don Ciotti riceve il Porta Siberia dal Museo Luzzati

12 Feb Premi: don Ciotti riceve il Porta Siberia dal Museo Luzzati

12.02.2011 | Ansa

Genova –  – Per la sua capacità d’immaginare e costruire un mondo migliore don Luigi Ciotti, fondatore del gruppo Abele e della rete Libera, oggi pomeriggio a Genova ha ricevuto il Premio Porta Siberia conferitogli dal Museo Luzzati. “Per l’impegno di perseguire con energia ed entusiasmo l’intento di costruire un mondo migliore, coinvolgendo sempre più persone – si legge nella motivazione – di immaginare e fare nel concreto, come in modo diverso Emanuele Luzzati, conferiamo il riconoscimento a don Ciotti”. Ha partecipato alla premiazione l’assessore alla Cultura del Comune di Genova Andrea Ranieri. Nelle due passate edizioni il premio era stato assegnato a Mario Monicelli e allo scrittore israeliano Meir Shalev. Festeggiati inoltre i 40 anni di “Animazione Sociale”, la rivista per operatori sociali edita dal gruppo Abele. “Le politiche sociali in Italia sono state strangolate – ha detto don Ciotti – passando dai 2 miliardi di euro di fondi nel 2008, a 354 milioni di euro nel 2011, ed in progressione si prevede sempre di meno, c’é bisogno d’immaginazione e impegno concreto per cambiare la realtà”.

L’intervista su Repubblica.tv



Facebook

Twitter

YouTube