About Us

Servizio Civile: pubblicato il bando per il 2016

22 Mar Servizio Civile: pubblicato il bando per il 2016

serviziocivile_logoTT-2E’ stato pubblicato il Bando per la selezione di 180 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Piemonte, con scadenza: 20/04/2016 – Ore 14:00
Il Gruppo Abele propone cinque progetti di Servizio civile per la selezione di 10 volontari/e.

Martedì 12 Aprile alle ore 14.30 presso la sede di corso Trapani 91/b a Torino, si terrà il primo incontro informativo sui Progetti di Servizio Civile del Bando in corso (per informazioni: 0113841090).

 

1) CRE-ATTIVITA’
progetto da avviare presso il Centro Diurno e lo Sportello Accoglienza del Gruppo Abele. (2 posti)
Il Centro Diurno si rivolge a persone tossicodipendenti e si propone come una struttura educativa e terapeutica, con attività e interventi finalizzati a valorizzare gli interessi e le capacità delle persone, rafforzare e sostenere la sfera dell’autonomia, effettuare un monitoraggio della salute sanitaria e sociale, favorire processi motivazionali di maggior cura di sé.
Lo Sportello Accoglienza svolge attività di primo ascolto, informazione, orientamento, counselling, diagnosi psicosociale e sostegno psicologico-educativo, in particolare a favore di persone con problematiche di dipendenza, ma risponde anche a situazioni di disagio psichico e/o sociale, come difficoltà economiche e lavorative.

 Sintesi Cre_attività

2) CULTURA DELLA CITTADINANZA ATTIVA. Promozione e diffusione
progetto da avviare presso la casa editrice EGA: Edizioni Gruppo Abele (2 posti).
I volontari in Servizio Civile acquisiranno conoscenze e competenze relative al lavoro redazionale sui temi connessi al sociale e alle mafie.
Il progetto si propone di promuovere la lettura attraverso la progettazione di laboratori durante i quali verranno trattate le tematiche sociali con un taglio adatto alle varie fasce di età.

 Sinitesi Cultura della cittadinanza attiva

3) DIRE.FARE.GIOCARE…STUDIARE
progetto da avviare presso il Progetto Giovani del Gruppo Abele (2 posti)
I volontari del servizio civile che verranno selezionati per questo progetto opereranno all’interno del Settore Scuola e del Settore Strada del Piano Giovani che, attraverso interventi di sostegno allo studio e laboratori organizzati nei quartieri della città, si propone di offrire nuove opportunità per ragazzi a rischio di dispersione scolastica.

 Sintesi Dire.Fare.Giocare…Studiare

4) ESSERCI PER AIUTARE
il progetto, attraverso l’attivazione di inserimenti lavorativi, si propone di accompagnare al lavoro le persone che terminano i percorsi comunitari e che devono sperimentarsi in un ambiente protetto prima di “lanciarsi” nel mondo del lavoro vero e proprio. (2 posti)

 Sintesi Esserci per aiutare

5) RICONOSCERE I DIRITTI VERSO L’AUTONOMIA
progetto da avviare presso l’Area Vittime del Gruppo Abele si rivolge a donne e uomini provenienti da contesti di marginalità e vulnerabilità sociale, maggiorenni, italiani e non.
Tramite lo Sportello di Ascolto e quello Giuridico, offre supporto alle donne vittime di violenza e alle persone transessuali, nonché ai migranti e ai richiedenti asilo.
Il progetto di sostegno comprende accompagnamento, orientamento e facilitazione all’accesso ai servizi del territorio, affiancamento nella ricerca del lavoro e supporto durante l’inserimento lavorativo (2 posti)

 Sintesi Riconoscere i diritti verso l’autonomia


NOTE IMPORTANTI
Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro, per un impegno orario di 30 ore settimanali.
La durata del progetto è di 12 mesi e verrà avviato entro l’estate 2016.

La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente ASSOCIAZIONE GRUPPO ABELE (TORINO -TO- 10141 Corso Trapani n. 91/B all’attenzione dell’Ufficio Personale), deve pervenire entro e non oltre le ore 14 del 20/04/2016.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.
Per qualsiasi informazione: tel: 011 3841090 – serviziocivile@gruppoabele.org.

 Bando_Piemonte

Requisiti e condizioni di ammissione
Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 gior­ni), in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini dell’Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto lo stesso per motivi non imputabili al volontario.

 

Presentazione delle domande
La domanda, firmata in originale dal richiedente, deve essere:

  • redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 del bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
  • accompagnata da fotocopia di un documento di identità personale in corso di validità;
  • corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato (art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2) avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf ;
  • a mezzo “raccomandata A/R”. Attenzione : farà fede la data di ricezione della domanda e NON quella di spedizione
  • consegnata a mano presso l’ufficio delle risorse umane corso Trapani 91/b nei seguenti giorni e orari di ufficio: da lunedì a venerdì dalle 10:00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00.

 

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile .

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.

Saranno previsti alcuni incontri informativi circa i progetti e le modalità di presentazione delle domande. Date e orario degli incontri verranno pubblicati sul nostro sito:  www.gruppoabele.org

 Allegato-2-DOMANDA-DI-AMMISSIONE

 Allegato-3-DICHIARAZIONE-TITOLI

Servizio Civile con Aliseo Onlus

Segnaliamo anche il progetto Step by step da avviare presso ASSOCIAZIONE ALISEO ONLUS.
L’obiettivo del progetto è quello di proporre attività di sostegno e accoglienza per persone alcol dipendenti che accedono al Servizio di Accoglienza dell’Associazione Aliseo, aiutandole a mantenere un percorso di astinenza dall’alcol e favorendo l’implementazione di risorse e capacità personali abbandonate a causa della dipendenza. (2 posti)

 Sintesi Step by step



Facebook

Twitter

YouTube