1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. mappa
  2. Contatti
  3. Stampa
Vai alla pagina iniziale
Testata per la stampa
 

Contenuto della pagina

Archivio sui media

  1. Speciale reddito di cittadinanza

    29.07.2015 | Radio 1
    Uno speciale di Radio 1 Gr Parlamento con Giuseppe de Marzo, coordinatore della campagna Miseria Ladra

  2. "Mafie forti, non basta la solidarietà. Hanno bruciato qualcosa di nostro"

    31.07.2015 | Il Mattino
    Don Ciotti in visita della Cleprin, la fabbrica di detergenti andata in fumo il 24 luglio. L'incontro è stato voluto per rivendicare la libertà e il diritto di esistere dei beni confiscati e delle attività economiche, simbolo della lotta alla Camorra

  3. Strage Bologna: don Ciotti aderisce ad appello familiari

    30.07.2015 | Ansa
    Don Luigi Ciotti e Libera hanno aderito alla petizione lanciata dall'Associazione tra i familiari delle vittime della strage del 2 agosto 1980

  4. La corruzione si combatte a scuola

    27.07.2015 | Narcomafie
    Il concorso annuale per i ragazzi delle scuole superiori "Regoliamoci" incrocia i temi della campagna di Libera e Gruppo Abele Riparte il Futuro

  5. Se il convento si trasforma in un museo

    24.07.2015 | L'Espresso
    Nel nostro paese si contano 300 mila tra monasteri, chiese, santuari, seminari. Molti in disuso: troppi costi e poche vocazioni. Ma alcuni hanno una felice seconda vita

  6. "Io, poliziotto, dico che il reato di tortura serve"

    21.07.2015 | L'Espresso.it
    Luigi Notari, autore del libro Al di sotto della legge delle Edizioni Gruppo Abele, sostiene che sia necessario un nuovo patto tra forze dell'ordine e cittadini. Perché in democrazia anche i controllori devono essere controllati

  7. Ecco i nostri ultrauomini. Intervista a don Luigi Ciotti

    15.07.2015 | GQ
    Ha dichiarato guerra alle mafie, vive sotto scorta e da cinquant'anni offre accoglienza a chi, a un certo punto, si perde per strada. Don Luigi Ciotti non è solo un prete, è l'uomo che ha dato un senso speciale alla parola coraggio

  8. Operatori sociali di giorno, camerieri la sera: i nuovi "Equilibristi" del welfare

    13.07.2015 | Redattore Sociale
    Secondo l'Istat costituiscono il 4% degli occupati italiani. Ma hanno spesso stipendi da fame, mentre scandali e populismi gli stanno togliendo anche la legittimazione popolare. Un libro del Gruppo Abele per capire cosa significhi lavorare nel sociale nell'Italia di oggi

  9. Vent'anni di Libera: quando la cultura della legalità sposa la lotta per la salvaguardia del bene comune

    15.07.2015 | Ilgiornaledellefondazioni.com
    Parlare di Cultura della legalità oggi non significa parlare solo di lotta alla Mafia, ma di una rinnovata alleanza tra istituzioni e società civile unite nella costruzione del bene comune. Un'intervista a l fondatore del Gruppo Abele e di Libera

  10. Intervista a don Ciotti: "Clima inquietante"

    09.07.2015 | Avvenire
    Il presidente di Libera sugli arresti che di recente hanno scosso il mondo antimafia: "rischi di delegittimazione di associazione e coop, provo vergogna"

  11. Della Volpe: don Ciotti, amico di una vita

    09.07.2015 | AdnKronos
    "Ci mancherai molto, Santo. Ci mancheranno le tue parole, la tua passione, la tua sete di vita". Con queste parole Luigi Ciotti, presidente di Libera e del Gruppo Abele, esprime il suo cordoglio per la scomparsa del giornalista

  12. Una misura di giustizia sociale e di investimento di speranza

    02.07.2015 | Arci.it
    Lo scorso 30 giugno la Campagna per il reddito di dignità ha tenuto in Parlamento un incontro con tutte le forze politiche firmatarie della piattaforma lanciata lo scorso 13 marzo da Libera e Gruppo Abele

  13. Più controlli e pulizia. Cooperative alla prova

    03.07.2015 | Avvenire
    "Firmare i protocolli è facile, ma il primo codice etico deve stare dentro le coscienze", così don Ciotti, intervenuto ieri al convegno in Expo sull'Alleanza delle Coop per lanciare un protocollo di legalità

  14. Cartesio: non solo carta

    03.07.2015 | Rai Tre
    Il servizio del TgR Piemonte sulla festa dei vent'anni del Progetto Cartesio per la raccolta della carta porta a porta. Nato nel 1995 dalla Cooperativa sociale Arcobaleno, in seno al Gruppo Abele

  15. Cartesio, vent'anni. Ma la raccolta è sempre meno

    02.07.2015 | La Repubblica Cronaca Torino
    Festa per il primo esperimento di raccolta "porta-a-porta" in una grande città. Tito Ammirati: "quando abbiamo iniziato ci definivano una cooperativa di tossici. Oggi ci danno le chiavi di casa loro. Questo è il nostro più grande successo"

  16. I vent'anni di Cartesio, "rivoluzione" in un cestino

    01.07.2015 | La Stampa Cronaca Torino
    il Progetto Cartesio, per la raccolta carta porta a porta di Torino, nato dalla cooperativa Arcobaleno e dal Gruppo Abele, festeggia vent'anni: il racconto del presidente, Tito Ammirati

  17. Reddito minimo: don Ciotti, è misura giustizia sociale, "Non è un provvedimento assistenzialistico"

    30.06.2015 | Ansa
    "E' necessario - ha detto il presidente del Gruppo Abele - ribadire che se cresce il welfare cresce il Paese perché il welfare non è un lusso, ma un bene comune per cui impegnarsi"

  18. I migranti e l'Italia della solidarietà

    28.06.2015 | La Stampa
    In occasione dell'evento Le Terre attraverso il Mare, organizzato dal Gruppo Abele alla stazione di Torino Porta Susa, una lettera di Luigi Ciotti al direttore del quotidiano torinese per parlare di migrazioni e delle responsabilità etiche, politiche e sociali nella gestione del fenomeno migratorio

  19. Balli e nozze simboliche ripensando alla patria

    28.06.2015 | La Stampa Cronaca Torino
    Questa iniziativa del Gruppo Abele a Porta Susa coinvolge oltre 30 associazioni, 200 artisti e quattro continenti. Nasce per contrastare chi parla di immigrazione come di invasione 

  20. La stazione come simbolo del viaggio

    28.06.2015 | Rai Tre
    Dopo l'edizione 2014, torna, questa volta a Porta Susa, lo spettacolo Le Terre attraverso il Mare. Dai bambini del Perù al matrimonio marocchino, dai balli folk romeni al coro dei profughi delle Valli di Lanzo

Seleziona anno:
  1. 2015
  2. 2014
  3. 2013
  4. 2012
  5. 2011
  6. 2010
 

 

Menu di sezione

archivio dell'analfabeta.
SOS: hai bisogno d'aiuto?.
 
.
 
.
 
Condividi
Abbonati
  1. RSS