About Us

Sulla #navedellalegalità per Palermo

22 May Sulla #navedellalegalità per Palermo

Immagine 3Millecinquecento studenti pronti a salpare. Anche quest’anno il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con la Fondazione Giovanni e Francesca Falcone si fa promotore di un’esperienza forte per un nutrito gruppo di ragazzi, che avrà l’opportunità, durante il viaggio da Civitavecchia a Palermo, di confrontarsi sul tema “Economia e legalità. L’uso responsabile del denaro pubblico” grazie alla presenza del Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, il Presidente del Senato Pietro Grasso, il Presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi, il Presidente della Corte dei Conti Raffaele Squitieri, il Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti, il Presidente Rai Anna Maria Tarantola. Per il mondo dell’associazionismo, della cultura e del lavoro, i ragazzi potranno incontrare anche il presidente di Libera Don Luigi Ciotti, il vice presidente di Confindustria Ivanhoe Lo Bello e il professor Nando Dalla Chiesa. A salutare tutti, prima della partenza, ci sarà anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

La #navedellalegalità (questo l’hashtag dell’iniziativa) arriverà il 23 maggio a destinazione, dove oltre 20.000 studenti commemoreranno il XXII Anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio. Alla cerimonia di accoglienza della nave sarà presente il presidente della Fondazione Falcone, Maria Falcone. Subito dopo gli studenti si divideranno per partecipare agli eventi organizzati nei luoghi simbolo della città. Un migliaio verso l’Aula Bunker dell’Ucciardone per il momento istituzionale della manifestazione, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e Patrocinio del Senato.
L’iniziativa si concluderà con il ritrovo di tutti i gruppi in Via Notarbartolo, sotto l’Albero Falcone, per il momento di Silenzio solenne alle 17.58,ora della strage.

(manuela battista)



Facebook

Twitter

YouTube