About Us

Rassegna stampa/Cultura Tag

04 May Da don Ciotti l’addio a Valetto

04.05.2014 | Il Nostro Tempo Nel giorno dei funerali di Cornelio Valetto, lo ha così ricordato Luigi Ciotti, presidente del Gruppo Abele: "Cornelio ha avuto una priorità assoluta nella vita: prospettare la sua esistenza e misurare le sue scelte alla luce della Fede"...

Read More

28 Apr Staffette contro la mafia

28.04.2014 | Correre Don Ciotti per il mensile sportivo: "Quella di Libera e del Gruppo Abele continua ad essere una grande e tenace corsa"...

Read More

19 Apr Il Papa si unisce ai preti antimafia

19.04.2014 | Internazionale Il settimanale di informazione e approfondimento riprende un articolo a firma di Inigo Dominguez pubblicato sulla testata spagnola El Corréo e che racconta l'incontro del pontefice con don Luigi Ciotti e i familiari italiani delle vittime delle mafie...

Read More

09 Apr Mafia: don Ciotti, basta essere cittadini a intermittenza

09.04.2014 | Ansa E' ora di smettere di essere cittadini "a intermittenza" che scelgono la legalità "malleabile e disponibile". Così don Ciotti fondatore di Libera si è rivolto alla platea al teatro della corte di Genova in un dibattito con gli attori Giulio Scarpati e Claudio Casadio...

Read More

28 Mar Intervista a Luigi Ciotti

28.03.2014 | Il Finanziere Un'intervista al fondatore del Gruppo Abele e della rete Libera contro le mafie pubblicata sul mensile illustrato della Guardia di Finanza...

Read More

17 Mar L’impegno di Libera per la lotta alle mafie

17.03.2014 | Rai Uno Don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, racconta nello studio di Uno mattina la nascita della Giornata di Memoria e Impegno a favore delle vittime di tutte le mafie, la cui diciannovesima edizione si terrà a Latina, il prossimo 22 marzo...

Read More

16 Mar Indignarsi non basta

16.03.2014 | La Voce del Popolo Sul periodico diocesano un editoriale di Leopoldo Grosso sui dibattiti pubblici organizzati dalle Edizioni Gruppo Abele con la Torre di Abele...

Read More

Facebook

Twitter

YouTube