About Us

#treleggi: ultimi giorni per firmare

13 Sep #treleggi: ultimi giorni per firmare

treleggiUltimi 15 giorni per sottoscrivere le proposte di legge di iniziativa popolare sui temi della tortura, del sovraffollamento carcerario e della depenalizzazione del consumo di droghe. Tre leggi per mettere il nostro Paese in linea con i principi di uno Stato democratico, e per rispettare le richiesta della Corte europea dei diritti Umani, che proprio per le condizioni disumane delle carceri italiane ha condannato il’Italia chiedendo di provvedere a sanare al più presto questa situazione. «Siamo soddisfatti dell’attenzione che la nostra campagna ha avuto tra le persone – spiega Patrizio Gonnella, presidente dell’associazione Antigone che con il Gruppo Abele e numerose altre associazioni promuove l’iniziativa – siamo vicini alle 50 mila firme necessarie per la presentazione al Parlamento nei tempi previsti dalla legge. Chiediamo un ultimo sforzo per tagliare il traguardo. Presenteremo alla presidente della Camera Boldrini le richieste della società civile chiedendo una sessione parlamentare per affrontare in maniera organica un pacchetto di misure incisive». Molti i banchetti organizzati in tutta Italia per la raccolta delle firme. I gruppi che non avessero ancora spedito i moduli dovranno procedere al più presto alla spedizione.Accettiamo anche moduli non autenticati o non certificati, li allegheremo alle firme validate a ulteriore supporto delle leggi su Tortura, Carcere e Droghe.

I moduli dovranno essere spediti/consegnati entro il 30 settembre all’Unione Camere Penali Italiane a questo indirizzo: Unione Camere Penali Italiane Via del Banco di Santo Spirito 42 – 00186 Roma.

Per sapere dov’è possibile firmare:

 Treleggi.it

(manuela battista)



Facebook

Twitter

YouTube