About Us

Turismo sessuale, un questionario per debellare il fenomeno

09 Jul Turismo sessuale, un questionario per debellare il fenomeno

Un questionario per conoscere la percezione delle persone sul fenomeno del turismo sessuale. A promuoverlo, nell’ambito del protetto “Etts”, cofinanziato dalla commissione europea, ci sono una serie di associazioni tra cui anche il Gruppo Abele.
Nato nel 2010 con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dell’opinione pubblica europea sulle violazioni dei diritti umani causati dalla tratta di persone e dal turismo sessuale, in questa fase il progetto mira a sviluppare campagne di sensibilizzazione e azioni di “capacity building” per ridurre lo sfruttamento di donne/bambine uomini/bambini e persone transessuali nell’ambito del commercio del sesso.

L’Università di Genova conduce il progetto di ricerca-azione che farà da corredo alle campagne di sensibilizzazione con l’obiettivo di comprendere le dimensioni qualitative del fenomeno.

“Dopo alcune settimane dal lancio del questionario – spiegano i capofila del progetto – la diffusione in Italia sta andando bene, con circa 500 questionari raccolti on line, ma siamo certi di poter ampliare ulteriormente i numeri”.

Per compilare on line il questionario, in pochi minuti, è sufficiente collegarsi al sito della ricerca.

(giusy colletti)



Facebook

Twitter

YouTube