About Us

Slide background
Slide background
Slide background

Perché il dopo sia un oltre
della redazione di Animazione Sociale


Tutti gli editoriali

 Notizie

“Non torniamo indietro da una conquista di civilità”
Lettera aperta di Acli Piemonte, Gruppo Abele, Libera Piemonte, Movimento dei Focolari e Slot Mob per chiedere a Sindaci e consigli comunali di impegnarsi in difesa della legge regionale piemontese in vigore sulla ludopatia

“Puliamo il Mondo dai pregiudizi: il Gruppo Abele in campo con Legambiente contro rifiuti e razzismo”
Oltre il 40% di persone di origine africana o Rom ha subìto discriminazioni in Europa. Per spazzare via rifiuti e pregiudizi, con altre 40 associazioni e la collaborazione della Commissione europea, Legambiente promuove dal 25 al 27 settembre una serie di iniziative sui temi dell’integrazione, della convivenza e della coesione sociale, contro violenze e razzismo. A Torino è il Gruppo Abele che, coi suoi operatori, volontari e con le persone accolte dall’associazione in comunità e servizi territoriali (spesso vittime di pregiudizio e discriminazione) ha risposto all’appello di “Puliamo il mondo”
 

Tutte le notizie›

 In evidenza

Festa dei vicini 2020
Gruppo Abele, Binaria, Casa Comune, Progetto Paradero Nomis, tutti insieme aderiscono all’evento promosso da European Neighbours’ Day, con il patrocinio della Commissione Europea, di Anci e Federcasa per l’Italia, per ribadire che il distanziamento sarà solo fisico, mai sociale. L’appuntamento è in via Sestriere (tra i civici 19 e 33), domenica 27 settembre dalle 10.30 alle 13

 Dicono di noi

22.09.2020| Corriere della Sera Buone Notizie – Don Ciotti e la “Venere degli Stracci”: provocazione tra bellezza e povertà
L’installazione che Michelangelo Pistoletto realizzò negli Anni Sessanta ha trovato nuova temporanea casa a Torino nella Fabbrica delle “e”, sede del Gruppo Abele. Il fondatore: “In quegli stracci le moltitudini dei migranti, dei rifugiati, degli esclusi”. L’artista: “Noi tutti dobbiamo realizzare il cambiamento”

18.09.2020| La7 – “Il filo è l’amore”
Così Luigi Ciotti ospite di Diego Bianchi e Marco Makkox D’Ambrosio a Propaganda Live, per parlare del clima d’odio che arroventa l’Italia e che ha portato all’uccisione, per motivi diversi, di don Roberto Malgesini a Como, Maria Paola Gaglione a Caivano e Willy Duarte a Colleferro

Tutti gli articoli›

LA NOSTRA RETE

Facebook