About Us

 

Documenti e appelli

29 Mag Riprendiamoci la Rai

Un manifesto a difesa del servizio pubblico televisivo prodotto dai giornalisti Rai e sottoscritto da molte personalità, compreso don Luigi Ciotti. Testo dell'appello:  "L'informazione è come l'acqua, deve essere di tutti" Vogliamo un servizio pubblico radiotelevisivo che: garantisca il diritto fondamentale all'informazione e alla cultura, che persegua gli interessi dell'intera collettività, e non quelli...

Read More

29 Mag Le fondazioni di origine bancaria, una risorsa delle comunità

Vita.it, magazine italiano del nonprofit, pubblica un manifesto a sostegno dell'identità delle Fondazioni bancarie, sottoscritto da oltre 50 rappresentanti del mondo del volontariato, della cultura e dell'economia tra i quali don Ciotti. Le ottantotto Fondazioni di origine bancaria, distribuite e radicate sul territorio nazionale, sostengono e promuovono ogni anno migliaia di...

Read More

17 Mag “Chi nasce qui è di qui”

Una direttiva europea che inviti tutti gli stati membri all'approvazione di leggi nazionali per garantire ai figli degli stranieri nati in un paese europeo il diritto della cittadinanza per ius soli (diritto del suolo).  È l'obiettivo dell'appello «Chi nasce qui è di qui» promosso dall'europarlamentare David Sassòli e dal presidente dell'Anci...

Read More

04 Apr Diritto di scelta

Il Gruppo Abele e don Luigi Ciotti sottoscrivono e diffondono la petizione di Melting Pot per il rilascio di un titolo di soggiorno ai richiedenti asilo provenienti dalla Libia Sono approdati sulle nostre coste durante il conflitto in Libia, per fuggire alle violenze o perché costretti ad imbarcarsi su pericolose carrette...

Read More

03 Apr Tagliamo le ali alle armi!

Anche il Gruppo Abele, e il suo presidente Luigi Ciotti, hanno aderito all'appello contro l'acquisto di 90 caccia-bombardieri F-35, recentemente confermato dal Ministero della Difesa. La campagna per scongiurare questo imponente investimento militare è iniziata tre anni fa, ma le associazioni promotrici - Rete Italiana per il Disarmo, Sbilanciamoci e Tavola...

Read More

02 Apr In Val Susa il dialogo è possibile e necessario

Don Ciotti e il magistrato Livio Pepino tra i primi firmatari di un appello che invita alla coesione sociale e al dialogo. Dopo mesi in cui la politica ha omesso il confronto e il dialogo necessari con la popolazione della valle, la situazione di tensione in Val Susa ha raggiunto il...

Read More

01 Apr Roma: no agli sgomberi

Luigi Ciotti e il Gruppo Abele si uniscono alla richiesta dell'associazione per i diritti dell'infanzia "21 luglio", che lavora per costruire percorsi di solidarietà sociale, umana, civile e culturale, nel rispetto dei principi della Convenzione internazionale Onu sui diritti dell'infanzia. Al Sindaco di Roma Gianni Alemanno e al Prefetto Giuseppe...

Read More

06 Feb Un appello per i diritti dei malati

Il Gruppo Abele aderisce alla petizione popolare della Fondazione Promozione Sociale a favore del diritto alle cure assistenziali e sanitarie per le persone non-autosufficienti. Il testo dell'appello: La cura e l'assistenza dei malati a decorso cronico e degenerativo non autosufficienti, così come delle persone segnate da gravi disabilità fisico-psichiche, costituiscono un diritto...

Read More

01 Feb La campagna “Giovani e gioco” va sospesa

Il Gruppo Abele condivide pienamente la richiesta avanzata dalla senatrice Baio ed altri parlamentari con la quale si chiede al presidente del Consiglio Monti di intervenire per la sospensione della campagna dei Monopoli di Stato "Giovani e Gioco". Il CONAGGA (Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d'Azzardo), il CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità...

Read More

Facebook

Twitter

YouTube