About Us

 

Documenti e appelli

15 Set Sindaci, ora tocca a voi. Appello sulle carceri

Il Gruppo Abele aderisce all'appello di "A buon diritto", "Antigone" e "Il Manifesto" per chiedere ai primi cittadini di assumere la tutela del diritto dei reclusi a vivere in condizioni dignitose. «Il carcere fa parte del territorio della città. Il sindaco è il sindaco di tutti, anche dei carcerati e della comunità penitenziaria. A Firenze l'amministrazione comunale...

Read More

13 Set Giornata Internazionale dell’Onu per la Pace

21.9.2010 - 25.9.2011: Costruiamo insieme una nuova cultura! 21 settembre 2010 Giornata Internazionale dell'Onu per la Pace Martedì 21 settembre, il mondo celebrerà la Giornata Internazionale per la pace. Quel giorno, raccogliendo l'appello dell'Onu, milioni di persone in tutto il pianeta si uniranno per rinnovare l'impegno contro tutte le guerre, per la pace e la...

Read More

07 Set Sit-in di fronte al Parlamento per ristabilire la legalità nel sistema carcerario

CONSULTA PERMANENTE CITTADINA DEL COMUNE DI ROMA PER I PROBLEMI PENITENZIARI Viale Manzoni - Roma  Consulta penitenziaria del Comune di Roma, Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia, SEAC, Ristretti Orizzonti, ARCI Nazionale, CNCA, Gruppo Abele, , UISP , Forum Droghe,  Consorzio OPEN, Fondazione Villa Maraini, LILA, Forum nazionale per la tutela della salute dei detenuti e degli...

Read More

23 Lug Al fianco di Liberainformazione

Il Gruppo Abele si unisce a Liberainformazione nel denunciare l'ennesimo attacco informatico subito dal suo sito. Si tratta del terzo atto di questo tipo in pochi mesi.   Riportiamo il comunicato di Libera e Liberainformazione. «Ignoti aggressori informatici, comunemente definiti hacker, ma in realtà volgari mascalzoni a visto coperto, sono penetrati oggi nel sito...

Read More

23 Lug Numero verde antitratta, il Governo chiude le postazioni locali

Il Gruppo Abele firma l'appello per salvare le postazioni locali del numero verde antitratta. Uno strumento consolidato che in 8 anni di attività ha assicurato assistenza e integrazione sociale a oltre 14mila persone e prodotto un congruo numero di denunce, arresti e condanne di criminali e sfruttatori Un durissimo colpo al...

Read More

03 Giu Il Gruppo Abele sta con la pace

In seguito all'assalto israeliano alle navi della pace, un appello sottoscritto anche dal Gruppo Abele e promosso dalla Tavola della pace, dalla Piattaforma delle Ong per il Medio Oriente - Associazione delle Ong Italiane e dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani. Prima la strage...

Read More

24 Mag Contro il degrado delle condizioni carcerarie in Italia

Contro il progressivo degrado delle condizioni carcerarie in Italia In carcere non si rispettano le leggi. Chi non le rispetta fuori, viene messo dentro; chi mette dentro, le istituzioni democratiche, non le rispetta e basta. Quasi niente, nelle carceri, è come dovrebbe essere, funziona come dovrebbe funzionare, rispetta il dettato delle...

Read More

31 Mar Luigi Ciotti aderisce alla campagna referendaria sull’acqua, bene comune

Il messaggio del presidente di Libera e fondatore del Gruppo Abele  «Sono vicino alla vostra battaglia e aderisco, col Gruppo Abele e Libera alla petizione per il referendum abrogativo sulla privatizzazione dell'acqua"L'acqua è un bene inclusivo, non esclusivo. Un bene di tutti. Non ci può essere mercato, profitto, speculazione su ciò che è indispensabile alla...

Read More

07 Feb Dopo Strada Facendo. La Carta di Terni per un nuovo welfare

Questo il testo della Carta di Terni per un nuovo welfare frutto della discussione della quarta edizione di Strada Facendo. In tre giorni più di mille partecipanti hanno ragionato nei gruppi di lavoro sui temi del welfare, dell'immigrazione dei giovani, del carcere e dei diritti alla salute, al lavoro, alla casa. La...

Read More

02 Dic Niente regali alle mafie, i beni confiscati sono cosa nostra

Con l'emendamento introdotto in Senato alla legge finanziaria l'impegno preso con la legge 109/96 rischia di essere tradito. La proposta potrà permettere la vendita dei beni confiscati che non riescono a essere destinati entro tre o sei mesi. Firma l'appello di Libera contro l'emendamento del Senato alla Finanziaria che mette...

Read More

Facebook

Twitter

YouTube