About Us

 

Documenti e appelli

28 Apr Appello contro la condanna a morte degli islamisti egiziani

Don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, aderisce all'appello lanciato da Severino Siccardi, direttore della rivista "Testimonianze", contro la condanna a morte in blocco di 529 persone, in Egitto, accusate di violenze a seguito della destituzione del governo della Fratellanza Islamica da parte dei militari. La condanna a morte...

Read More

22 Apr Appello per le condizioni carcerarie in Italia

Una lettera-appello dell'associazione Antigone, sottoscritta da don Ciotti a nome di tutto il Gruppo Abele, alla vigilia del semestre di guida italiana delle istituzioni europee, indirizzata alle più alte cariche politiche, affinché siano migliorate sostanzialmente e durevolmente le condizioni di vita nelle carceri italiane. Lo sguardo europeo sulle condizioni di detenzione in...

Read More

18 Apr Cambiamo davvero verso: taglia le ali alle armi

Don Luigi Ciotti sostiene la campagna "Taglia le ali alle armi" insieme a diverse voci del mondo della cultura e della società civile chiedono al Governo di cambiare rotta, chiedendo una volta per tutte di cancellare una volta per tutte il programma di acquisto dei caccia F35. "La società italiana è divisa...

Read More

14 Apr Per una nuova politica sulle droghe

Il Gruppo Abele aderisce all'appello fatto alle istituzioni da ITARDD, Rete italiana per la Riduzione del Danno, avente per temi le politiche governative sulle droghe e l'operato del Dipartimento per le Politiche Antidroga. È tempo che in Italia il dibattito sulle politiche sulle droghe riparta, e questa volta ispirato alle linee...

Read More

13 Apr Arena di pace e disarmo

Il Gruppo Abele  e il suo presidente, don Luigi Ciotti, aderiscono alla marcia per la pace di Verona del 25 aprile e rilanciano l'appello per un grande raduno, di tutte le persone, le associazioni, i movimenti della pace, della solidarietà, del volontariato, dell'impegno civile per disarmarci e disarmare l'economia, la...

Read More

07 Apr Rete per la mobilità nuova

Don Ciotti, Libera e il Gruppo Abele aderiscono alla raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare lanciata da #MobilitàNuova, che vincoli almeno i tre quarti delle risorse statali e locali disponibili per il settore trasporti a opere pubbliche che favoriscono lo sviluppo del trasporto collettivo e di quello individuale...

Read More

25 Dic Chiudiamo i Cie

Luigi Ciotti sottoscrive l'appello per la chiusura dei Centri di identificazione ed espulsione e la cancellazione della legge Bossi-Fini. Da anni denunciamo, inascoltati, le condizioni di degrado, la disumanità, il mancato rispetto dei più elementari diritti umani, l'illegalità dei Centri di identificazione ed espulsione, ma anche l'assoluta inadeguatezza delle grandi strutture...

Read More

20 Dic Lettera-appello alla RAI per “La bellezza contro le mafie”

Luigi Ciotti aderisce all'appello contro la chiusura della trasmissione  radiofonica di Radio 1 Rai "La bellezza contro le mafie". "La bellezza contro le mafie", nota trasmissione radiofonica di Rai Radio 1, da gennaio non andrà più in onda. I tagli, dicono. Si "abbatte", quindi, un programma serio, che costa pochissimo e che, in...

Read More

02 Dic L’urgenza e l’indecenza

Luigi Ciotti con i firmatari dell'appello "La via Maestra" ribadiscono il proprio impegno in difesa della Costituzione. Il momento politico che viviamo ci induce a riprendere il cammino iniziato con la manifestazione del 12 ottobre "La via maestra" e a denunciare ora un'urgenza e un'indecenza. L'urgenza è la riforma elettorale, per il ripristino...

Read More

26 Nov Missing the Mission: il programma che non vogliamo vedere

Luigi Ciotti e il Gruppo Abele aderiscono alle richieste del Comitato No the mission, per impedire che venga trasmesso il reality italiano sul dramma dei rifugiati Comunicato: Dalla tragedia alla farsa Da mesi corre l'anticipazione di un programma televisivo che RAI 1 ha realizzato con l'UNHCR e l'organizzazione non governativa INTERSOS (che dall'UNHCR è finanziata in molti...

Read More

Facebook

Twitter

YouTube