About Us

 

Rassegna stampa

30 Nov “Grazie al lockdown ho sconfitto i demoni del gioco d’azzardo”

30.11.2020 | La Stampa Cronaca Torino - Gli effetti del lockdown su un giocatore patologico che ha raccontato la sua storia al quotidiano La Stampa. Il primo e decisivo passo per guarire "è proprio quello di chiedere aiuto: da soli è praticamente impossibile uscirne", spiega Adriana Casagrande, psicologa del Gruppo...

Read More

27 Nov Luce del futuro al Gruppo Abele

27.11.2020 | La Stampa Torino Sette - Su Torino Sette, inserto culturale e di eventi de La Stampa, Jenny Dogliani presenta così mi parse di luce rifratta, l'installazione che sarà inaugurata a Binaria il 3 dicembre in occasione delle feste natalizie e che, grazie al Dipartimento Educazione del Castello di...

Read More

19 Nov L’indifferenza uccide: basta commuoversi, bisogna muoversi

19.11.2020 | Famiglia Cristiana - Dalle colonne di Famiglia Cristiana Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele, lancia un grido d'allarme alla società civile e alla politica sulla situazione dei migranti, invitando tutti a mobilitarsi nei fatti e non solo ad affidarsi alle reazioni emotive dettate dal momento...

Read More

08 Ott I consumi di droga nella pandemia

08.10.2020 | Radio Popolare - Come sono cambiati i consumi di droga nei mesi della pandemia? L'aumento tra i giovani e i giovanissimi c'è stato? Sono solo due delle questioni poste da Memos, trasmissione in onda su Radio Popolare. Tra gli intervistati, Leopoldo Grosso, presidente onorario del Gruppo Abele ed...

Read More

03 Ott Gregoretti: don Ciotti, Italia e Ue ne dovranno rendere conto

03.10.2020| Ansa - "A fianco di Legambiente nel suo costituirsi parte civile nella vicenda giudiziaria relativa alla nave Gregoretti", si dice il presidente di Libera e Gruppo Abele, don Luigi Ciotti. "È una delle tante pagine di cui il nostro Paese, l'Europa, culla dei diritti umani della democrazia, dovranno un...

Read More

22 Set Don Ciotti e la “Venere degli Stracci”: provocazione tra bellezza e povertà

22.09.2020 | Corriere della Sera Buone Notizie - L'installazione che Michelangelo Pistoletto realizzò negli Anni Sessanta ha trovato nuova temporanea casa a Torino nella Fabbrica delle "e", sede del Gruppo Abele. Il fondatore: "In quegli stracci le moltitudini dei migranti, dei rifugiati, degli esclusi". L’artista: "Noi tutti dobbiamo realizzare il...

Read More

Facebook