About Us

 

Rassegna stampa

22 Giu Casapound: don Ciotti, sciogliere le organizzazioni fasciste

22.06.2019 | Ansa - Roma - "Lo abbiamo detto in tante occasione e lo ribadiamo con decisione: CasaPound va sciolta, tutte le organizzazioni fasciste vanno vietate. Bisogna applicare le leggi e riempire i tanti vuoti della nostra Costituzione. Li' troviamo le istruzioni necessarie per costruire una società di diritti, lavoro...

Read More

19 Giu Don Ciotti: sempre al fianco dei deboli

"Può un uomo da solo opporsi a un intero sistema criminale?", è la prima domanda che Domenico Iannacone si pone, presentando la puntata di "Che ci faccio qui" dove è ospite don Luigi Ciotti. Il racconto di una vita spesa lottando per la legalità, anche a costo di sacrificare la...

Read More

13 Giu “Le parole sono azioni. Evitiamo la degenerazione del linguaggio”

13.06.2019 | Tv 2000 - Su Tv 2000, per "L'ora solare", Luigi Ciotti, in diretta dalla Certosa 1515 di Avigliana, ragiona con la conduttrice Paola Saluzzi e con il giornalista Paolo Borrometi degli strumenti di giustizia e dell'importanza determinante delle parole, antidoti contro la cultura dell'odio...

Read More

11 Giu Cantieri: don Ciotti, basta compromessi su pelle della gente

11.06.2019 | Ansa - Roma - "Tutto questo significa aprire dei varchi, e la storia lo insegna, alla corruzione e alle mafie. Siamo stanchi che per reggere questa politica scenda ogni giorno a compromessi sulla pelle della gente". A dirlo è Luigi Ciotti dal presidio contro il decreto sblocca cantieri a...

Read More

08 Giu Oggi non si può essere neutrali

08.06.2019 | Radio Capital - Tra le interviste radiofoniche che precedono gli incontri pubblici a La Repubblica delle Idee, Edoardo Buffoni e Massimo Giannini intervistano don Luigi Ciotti e Carlo Verdelli: la degenerazione del linguaggio politico e di conseguenza di quello pubblico, l'uso dei simboli religiosi in politica per accaparrarsi...

Read More

02 Giu Legalità e accoglienza

Per "L'ora id legalità", il programma di Rai Tre, Loris Mazzetti intervista don Luigi Ciotti, per spiegare due concetti fondamentali nella vita del fondatore del Gruppo Abele e di Libera: legalità e accoglienza...

Read More

02 Giu “La libertà non è ancora un bene comune”

02.06.2019 | La Repubblica - "La politica, salvo rare eccezioni, è diventata strumento di discriminazione e accanimento contro i meno fortunati. E in questa società diseguale le mafie si approfittano della debolezza. Dobbiamo immaginare un nuovo umanesimo", spiega don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, in un'intervista...

Read More

27 Mag “I beni confiscati sono segni di libertà”

23.05.2019 | Rai Uno - Il 22 maggio, il fondatore del Gruppo Abele e presidente di Libera, Luigi Ciotti, a Roma per l'inaugurazione del Parco della Legalità, su un bene confiscato ai Casamonica alla Romanina. Nel video, l'intervista a don Ciotti nel corso della trasmissione di Rai Uno, Unomattina...

Read More

Facebook

Twitter

YouTube