About Us

 

Rassegna stampa

19 Dic “Contro Riace è accanimento”

19.12.2018 | Radio Articolo 1 - Un paese e il suo sindaco, Domenico Lucano, simbolo di un miracolo possibile, di un'Italia solidale, impegnata contro esclusione e razzismo, raccontati da Chiara Sasso nel libro Riace, una storia italiana, per le Edizioni Gruppo Abele. Intervista a cura di Emiliano Sbaraglia...

Read More

12 Dic “Un mondo che soffre di fame, schiacciato dagli egoismi”

12.12.2018 | Rai Radio 1 - Il presidente del Gruppo Abele, don Luigi Ciotti, ai microfoni della trasmissione della prima emittente pubblica, Ascolta si fa sera, parte dal Vangelo di Giovanni per parlare di bene comune e giustizia sociale come obiettivi dell'impegno cui deve tendere ciascun cristiano...

Read More

08 Dic Don Ciotti a Genova: “Intollerabile che le cose contino più delle persone”

"Non possiamo continuare a tollerare un sistema dove le cose contano più delle persone, insorgiamo nelle nostre coscienze quando i diritti umani vengono violati in ogni angolo del mondo": così ha detto don Luigi Ciotti nell’omelia alla messa dell’8 dicembre nella sede della Comunità di San Benedetto al Porto di Genova...

Read More

07 Dic Bene comune missione possibile

07.12.2018 | Informatore - Sulla rivista mensile della Coop di Firenze, Cecilia Morandi intervista il fondatore del Gruppo Abele e di Libera, Luigi Ciotti, su antimafia sociale e su bene comune...

Read More

05 Dic “Voce di uno che grida nel deserto”, don Ciotti ricorda Luciano Tavazza

05.12.2018 | Rai Radio 1 - Il presidente del Gruppo Abele ricorda, ai microfoni Ascolta si fa sera, l'amico Luciano Tavazza, ultimo presidente dell’Ente Nazionale di Assistenza agli Orfani dei Lavoratori Italiani - ENAOLI, fondatore nel '78 del Movimento del volontariato italiano e fautore della Legge quadro sul volontariato (Legge 11...

Read More

02 Dic Torna a splendere a Torino la chiesa di Santa Chiara

02.12.2018 | La Stampa.it - Torna visitabile la chiesa di Santa Chiara a Torino. Dal 2 dicembre, grazie alle visite guidate dai volontari, la chiesa torna alla collettività dopo quattro anni di chiusura. Ci sono voluti tre anni di restauri, grazie a un contributo di 350 mila euro di Compagnia...

Read More

Facebook

Twitter

YouTube