About Us

Campo giovani… io ci torno!

27 Nov Campo giovani… io ci torno!

Un percorso di formazione pensato da giovani per i giovani. È stato anzitutto questo #iocivado, il campus che si è tenuto alla Certosa di Avigliana dal 28 ottobre al 1° novembre scorsi. Oltre trenta ragazzi provenienti da tutta Italia per discutere di immigrazione, accoglienza, vecchie e nuove dipendenze, temi da sempre importanti per il Gruppo Abele. Più che una formazione teorica #iocivado ha voluto offrire ai partecipanti un momento di condivisione. I telegiornali parlano di “stranieri” in termini di “sicurezza”, quando non di “invasione”; noi invece, per raccontare la ricerca di una vita migliore, abbiamo invitato Djiby, Sher e Samia che ci hanno raccontato il loro viaggio verso l’Italia pieno di difficoltà, ma anche di speranze. Una tempesta di emozioni è stata anche la visita nelle comunità del Gruppo Abele: parole astratte come Aids, alcolismo o eroina sono diventate volti, nomi e storie.
L’esperienza di #iocivado è stata esaltante non solo per chi ha partecipato, ma anche per noi che abbiamo lavorato dalla scorsa primavera per realizzare qualcosa di semplice e unico allo stesso tempo. Abbiamo avuto paura di sbagliare e di non essere all’altezza e invece siamo cresciuti insieme ai ragazzi che sono venuti da noi per fare formazione e che, a loro volta, ci hanno formato. In questi cinque giorni abbiamo ricordato una “storia fatta di storie” che è il Gruppo Abele. Un percorso iniziato tanti anni fa e del quale ora anche noi ci sentiamo protagonisti. Siamo felici del fatto che la prima edizione di #iocivado sia stata realizzata in un anno così importante: nel 2015, infatti, il Gruppo Abele compie 50 anni e non c’è modo migliore di festeggiare se non quello di guardare al futuro. Noi vogliamo farlo e siamo certi che questa esperienza è stata troppo intensa per non produrre numerosi, prossimi frutti. Arrivederci a presto. Per continuare insieme il cammino.

(i ragazzi di #iocivado)



Facebook