About Us

 

Editoriali

11 Mag Molestie alla donna, naufragio del subumano

Premesso che c’è una sostanziale differenza tra un complimento gentile o al limite scherzoso – che però bisognerebbe rivolgere solo a persone conosciute – e una molestia, il centinaio di denunce di donne molestate a Rimini durante l’annuale adunata degli Alpini spinge a una riflessione sull’immaginario psicologico del maschio medio...

Read More

05 Mag Giovani che sovvertono le regole di un mondo al maschile

La distanza siderale fra la politica e il paese reale sembra sempre più ampia, quasi incolmabile. Emerge tutte le volte che in Parlamento approdano i cosiddetti temi etici. Non è stata da meno la discussione attorno al disegno di legge Zan che ora, dopo i sei mesi di stop imposti...

Read More

27 Apr Morire di lavoro

Il Primo Maggio è giornata di festa per i lavoratori di tutto il mondo dal 1890. È invece il 28 aprile la data in cui il sindacato mondiale commemora quanti muoiono sul lavoro: due milioni e trecentomila in un anno, secondo il più recente report dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. "Numeri...

Read More

05 Apr In silenzio contro la guerra. Perché?

Perché vogliamo percepire in tutto il suo peso e scandalo la sofferenza degli aggrediti. Perché vogliamo trasformare questo sentire in sentimento e, quindi, in impegno a difendere il diritto universale non solo alla vita ma al vivere con dignità, senza più permettere che delle vite sfruttino, confischino e uccidano altre...

Read More

16 Mar Scommettiamo che un giocatore d’azzardo perde sempre?

Pasquale Somma, educatore del Gruppo Abele, è uno dei due operatori che gestiscono “Vite in gioco”, sportello itinerante e linea telefonica per supportare, oltre ai giocatori problematici, le vittime indirette dei rischi legati all’azzardo ovvero le famiglie. Qui racconta il senso del coinvolgimento dell’associazione nel progetto, per cui ha anche...

Read More

28 Feb Conflitti da alimentare per scongiurare quello armato

Le parole del nostro presidente, don Luigi Ciotti, contro la guerra fra i popoli. L'unico conflitto fecondo è quello interiore, il conflitto delle coscienze che è di stimolo alla costruzione della giustizia e dunque dell'unica vera pace...

Read More

10 Feb Eutanasia, che male c’è?

Ci sono leggi che difendono dal male che altri ci potrebbero infliggere, ma su ciò che è bene per ciascuno di noi nessuna legge dovrebbe sindacare e decidere, a meno che quel bene sia dannoso per altri. Questo mi pare il nocciolo perlopiù ignorato della questione eutanasia, ossia la facoltà di...

Read More

02 Feb L’utilità del “bonus psicologico”

Al di là dei processi che potrebbero essere innescati e la direzione che dovrebbe assumere il lavoro dei professionisti della salute, si tratta di capire se il bonus psicologico, per quantità e qualità, può rivelarsi utile innanzitutto per le persone in difficoltà e per contribuire alla rigenerazione del tessuto sociale...

Read More

25 Gen Salire oggi su un treno per Auschwitz

i treni della memoria siano progetti che, trasmettendo memoria pubblica, attivano un processo di apprendimento e di crescita dei partecipanti. Salire su un treno significa anche attivare un processo di messa in discussione dei valori, operare un’indagine interiore, ri-conoscere se stessi alla luce di un’esperienza emotiva. Scegliere di attraversare il...

Read More

10 Gen Emergenza abitativa: la casa è un bene comune?

Nei giorni scorsi sono apparsi, su alcune testate nazionali sensibili al tema - Il Manifesto e Avvenire - articoli sulla drammatica fine del blocco degli sfratti. Conosciamo cosa significhi per migliaia di persone la fine di questa misura. Non parliamo solamente delle grandi città dove il tema dell’abitare da decenni non trova...

Read More

Facebook