Data: 13/12/2019
 About Us

Costa d’Avorio: Cultura e cooperazione attraverso lo sguardo delle ONG

03 Dic Costa d’Avorio: Cultura e cooperazione attraverso lo sguardo delle ONG

Data: 13/12/2019

Milano – Museo della Permanente – Via Filippo Turati 34

Il 13 dicembre alle 17.30 al Museo della Permanente di Milano inaugura la mostra fotografica dal titolo Costa d’Avorio: Cultura e cooperazione attraverso lo sguardo delle ONG, promossa dall’Organizzazione umanitaria NADUK e dall’Ambasciata della Costa d’Avorio in Italia, a cura di Simona Vidoni, patrocinata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).
La mostra è una raffinata selezione di scatti fotografici e evidenzia le azioni ed i progetti umanitari delle ONG italiane impegnate in Costa d’Avorio.
In tutto, quarantacinque scatti, proposti da quindici ONG italiane, Agenzia N.1 di Pavia per Ayamé, Associazione Solidarietà Missionaria, Avsi, Cevi, Chocofair, Ciai, Firomms, Granello di Senape, Gruppo Abele, Interlife, Movimento Shalom, Progetto Alepé, Soleterre, Terre Gemelle, Una Voce Per Padre Pio, riflettono il risultato di un processo di animazione territoriale ed evidenziano un inedito punto di vista legato alla rappresentazione ed all’identità di una realtà umanitaria vitale ed in continua evoluzione.
L’esposizione, resa possibile grazie al contributo di Elettromeccanica Ciaurri, di I.c.i. Bruni, di Martini Gruppo, si svolgerà nella prestigiosa cornice del Museo della Permanente di Milano dal 13 dicembre 2019 al 20 gennaio 2020 per poi assumere un carattere itinerante in Europa (Atene, giugno 2020) ed in Costa d’Avorio (Abidjan, ottobre 2020).

Scarica il comunicato stampa



Facebook