Data: 23/03/2020
 About Us

La colpa è (sempre) del titolista? – EVENTO RINVIATO

07 Feb La colpa è (sempre) del titolista? – EVENTO RINVIATO

Data: 23/03/2020

Torino – Fabbrica delle “e”, corsto Trapani 91/b

Dal confronto tra giornalisti e mondo del sociale, svoltosi a Firenze lo scorso novembre durante il convegno 25 anni dalla Carta di Certaldo. Operatori a confronto, nasce forte l’esigenza di avviare dei tavoli di lavoro e dei corsi di formazione (in collaborazione con le sedi regionali dell’Ordine dei Giornalisti), per facilitare e rendere preciso e produttivo il rapporto tra i mass media e il lavoro sociale.
L’Università della Strada del Gruppo Abele vuole raccogliere questa necessità, facendosi promotore di momenti di riflessione, confronto, discussione con l’obiettivo di raggiungere una crescita professionale propedeutica al miglioramento del dialogo tra operatori del sociale e dell’informazione.

Il percorso si svilupperà in quattro moduli formativi di una giornata ciascuno (7 ore formative per modulo), ognuno dei quali approfondirà un aspetto specifico e, quindi, potrà rappresentare un’unità formativa autonoma: aspetto metodologico; modalità di comunicazione; nuovi media e comunicazione; fake news.
Ogni modulo prevede la relazione iniziale di esperti dei temi oggetto della giornata formativa, esercitazioni in gruppo, interventi di rielaborazione del materiale emerso con l’intento di promuovere spunti di riflessione e professionali.

Umberto Eco ebbe a dire che “è attraverso i titoli che il giornale fa arrivare i suoi messaggi fondamentali. Il titolo decide l’interpretazione dell’articolo”. Ciò accade quando i contenuti lanciati dal titolo sono sviluppati nel testo sottostante. Cosa accade però se titolo e articolo, a dispetto del catenaccio spesso presente tra uno e l’altro, sono in realtà disgiunti? Perché accade? Sciatteria del titolista, del giornalista o
incapacità dell’emittente di comunicare in maniera chiara ed efficace il messaggio?

Il primo modulo del ciclo, che si terrà il 23 marzo presso la Fabbrica delle “e” di Torino, si prefigge l’obiettivo di rispondere a queste domande, attraverso l’analisi giornalistica e socio-giuridica delle questioni poste in essere. Per offrire un grimaldello utile a scardinare queste cattive prassi, si lavorerà in modalità frontale interattiva e gruppale, con una restituzione e discussione in plenaria dei contenuti emersi durante i workshop. A condurre i lavori saranno Lorenzo Camoletto, formatore Università della Strada; Alessandro De Pascale, giornalista; Alessandra Ballerini, avvocatessa, specializzata in diritti umani; Marika Demaria, giornalista, Università della Strada.

L’Associazione Gruppo Abele Onlus è ente accreditato per la formazione presso il MIUR, per cui la
partecipazione al corso formativo da diritto ai crediti formativi per insegnanti. Questo seminario rientra
tra le possibilità previste per l’utilizzo del Bonus di 500 euro introdotto dalla legge 107/2015 “Buona
Scuola”.

cartadeldocente Il corso è accreditato per la Carta del Docente

 

 

 

Il costo è 80 € per il singolo modulo (150€ per due moduli, 210€ per tre i moduli, 260 per tutti e quattro). L’iscrizione è obbligatoria.

 

Scarica il programma e le modalità di iscrizione

 

Informazioni:

Segreteria Università della Strada: tel: 011 3841073 – cell: 3315753828 – 
mail: [email protected]



Facebook